Campionati Europei Xc U23: oro per Simone Avondetto, bronzo per Giada Specia

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

L’ultima giornata dei Campionati Europei Xc regala due medaglie all'Italia con l'oro di Simone Avondetto ed il bronzo di Giada Specia nella categoria U23.

Campionati Europei Xc
Campionati Europei Xc

Con questi risultati ci confermiamo al 2° posto del medagliere dietro alla Svizzera, ma davanti all'Olanda.
Per gli azzurri due ori (Avondetto e Gaia Tormena), 2 argenti (Giorgia Marchet e Team Relay) e un bronzo di Giada Specia, appunto. A questi si sommano i quarti posti diLucrezia Braida, Marco Betteo e Valentina Corvi.



Partiamo dal titolo di Simone Avondetto, piemontese di San Secondo di Pinerolo e studente in Ingegneria Meccanica, che oggi ha mantenuto fede al pronostico che lo vedeva favorito.

292195397 563622191767503 1715295211303056513 N
Simone Avondetto

Per lui una partenza controllata e due giri iniziali nelle prime posizioni. Nella terza tornata è iniziata la cavalcata solitaria dell'italiano, che ha progressivamente ha guadagnato un margine, arrivando a stabilizzarsi sui 25".
Al secondo posto il britannico Charly Albridge che nel finale si è avvicinato ed ha chiuso a 10” e lo svizzero Janis Baumann a 21”.

Campionati Europei Xc

«Una bellissima giornata in una gara dura. L'importante era fare subito la differenza - le parole del neo campione d'Europa - Negli ultimi due giri ho mantenuto il margine acquisito, anche se il penultimo giro è stato quello più difficile da gestire, perché la fatica si faceva sentire. Notavo comunque che il distacco non calava. Ho mantenuto il vantaggio grazie alla grinta. Essere campione d'Europa è una soddisfazione enorme e voglio dedicare l'oro a tutti quelli che ci sono stati durante il percorso di preparazione. Dietro alla medaglia c'è tantissimo lavoro. Grazie a tutti».

291939053 563623995100656 2233046682393834003 N

Tra le donne U23, la gara è stata dominata dall’Olanda con la vittoria di Puck Pieterse (1h:12’:29”) e il secondo posto di Fem van Empel (+52”) e il terzo di Giada Specia a 1’:35”.
L’Italia impreziosisce il suo bilancio con il 6° posto della bergamasca Sara Cortinovis. 23ª Letizia Marzani, vittima di una foratura subito al primo giro.

Campionati Europei Xc
Sara Cortinovis (6ª) e Giada Specia (3ª)

E’ stata un prova dallo svolgimento piuttosto lineare con Pieterse che già dal primo giro si è messa in testa creando un margine tra se e le avversarie che si è via via dilatato.
L’azzurra Giada Specia ha lottato anche per l’argento, ma al 4° giro Van Empel è riuscita a guadagnare un margine, conservandolo fin sul traguardo. Nel frattempo, l’italiana ha controllato il possibile ritorno della danese Sofie Pedersen, giunta 20” dietro di lei.

291804417 410712034444308 4560196899333379244 N

Giada Specia ha mostrato tutta la sua gioia subito dopo l’arrivo.
«L’Europeo era uno dei miei grandi obiettivi di stagione. Era importante saper gestire anche le avversarie, stringendo i denti e tenendo a bada il rientro della danese. Per me è la prima medaglia di questo livello. Ringrazio i compagni che mi sostenevano lungo tutto il percorso, è anche grazie a loro che ce l’ho fatta. Sono felice e ora guardo con nuove motivazioni ai Mondiali che si terranno in Francia, a Les Gets, a fine agosto. Darò il meglio di me. Mi sento serena e mi sto preparando con impegno».

Campionati Europei Xc

La bellunese di Pedavena, che nella vita si dedica solo al ciclismo, svela un particolare della sua preparazione. «Ho passato un intero mese al Pordoi per prepararmi in altura. Un grande sacrificio, ma il risultato ha ripagato».

292046377 410711841110994 2906761077817547288 N

Sara Cortinovis: «Per me un 6° posto dal significato speciale, sono infatti la prima tra le mie coetanee. Martedì ho fatto l’esame di maturità in Relazioni Internazionali per il marketing ad Albino».

Campionati Europei Xc

Il bilancio di questa spedizione spetta al CT Mirko Celestino: «Riguardo ad oggi siamo riusciti a fare quello che ci eravamo prefissati. Avondetto è un ragazzo molto serio e non servivano tante parole. Lui sapeva cosa doveva fare e così è stato. Brava Giada Specia, che non ha mai mollato, e nel complesso tutto il gruppo che sta crescendo bene».

Per altre informazioni Federciclismo.it

Continua a leggere
Condividi con
Tags
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Commenti su: Campionati Europei Xc U23: oro per Simone Avondetto, bronzo per Giada Specia

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right