•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A Monteforte d’Alpone (VR) il Campionato Italiano Marathon, abbinato alla Divinus Bike Clivus, è andato al bresciano Juri Ragnoli, in forza alla Scott Racing Team, che ha bissato il suo successo personale del 2012.

Campionato Italiano Marathon

Samuele Porro (Trek Selle San Marco), campione uscente, raggiunge comunque il podio e conquista il terzo posto.
Tony Longo (Wilier Force Squadra Corse) sale sul secondo gradino, dopo aver conteso fino all’ultimo il titolo a Ragnoli.

Campionato Italiano Marathon

Iniziata con l’incognita del maltempo, che minacciava di infierire sui corridori, la Divinus Bike ha potuto svolgersi regolarmente sotto una pioggia leggera.

Il primo sussulto è stato del ligure della Scott Cristiano Salerno, inseguito a breve distanza dal gruppetto con tutti i favoriti, che presto hanno riassorbito il suo tentativo di allungo.
Poi al 30° chilometro, ci ha provato Cattaneo, stroncato poi non dagli avversari ma da una foratura.
Al 43° è quindi passato davanti a tutti Pettinà, precedendo un quartetto di cui facevano parte anche Longo e Ragnoli, il gruppetto si è quindi ricompattato nella seconda salita verso il Monte Mirabello.

Campionato Italiano Marathon
Tony Longo

A 25 chilometri dalla fine si è capito che ormai il titolo sarebbe stato assegnato da una sfida a due, dato che Longo e Ragnoli avevano staccato i compagni di viaggio, preparandosi al finale: sulla penultima ascesa i crampi hanno costretto il trentino a lasciare andare Ragnoli, per amministrare la seconda posizione, conquistata con 20 secondi di svantaggio, davanti a Samuele Porro, terzo dopo 76 chilometri di fatiche e autore di una grande rimonta per raggiungere comunque il podio.

Campionato Italiano Marathon
Samuele Porro

Nella gara femminile, lotta a due tra Valentina Frasisti e Antonella Stopparo. Alla fine, è Valentina Frasisti con una rimonta nel finale ad aggiudicarsi la prima posizione, confermando il titolo di Campionessa Italiana per il secondo anno consecutivo.

Per finire, ecco le prime dieci posizioni in classifica per uomini e donne:

UOMINI ASSOLUTA

1 Ragnoli Juri – Scott Racing Team 3:18:22
2 Longo Tony – Wilier Force Squadra Corse 3:18:41 +20
3 Porro Samuele – Team Trek – Selle San Marco 3:21:10 +2:49
4 Mensi Daniele – Soudal Parkpre Racing Team 3:22:17 +3:56
5 Rabensteiner Fabian – Team Trek-Selle San Marco B 3:23:18 +4:57
6 Finetto Mauro – Unieuro Wilier Trevigiani 3:24:24 +6:02
7 Pettina’ Nicholas – Forestale Cicli Olympia Vittoria 3:26:04 +7:43
8 Cominelli Cristian – Soudal Parkpre Racing Team 3:26:39 +8:17
9 Ferraro Damiano – Team Trek – Selle San Marco 3:27:07 +8:46
10 Dal Grande Stefano – Soudal Parkpre Racing Team 3:29:17 +10:56

DONNE ASSOLUTA

1 Frasisti Valentina – Titici Racing Team De 4:09:56
2 Stropparo Annabella – Amici Di Annabella A.S.D. De 4:12:01
3 Nisi Maria Cristina – Bike Garage Revolution Intense De 4:12:18
4 Gaddoni Elena – Baracca Lugo Mtb De 4:18:36
5 Fasolis Costanza – Repartosport-Leecougan De 4:25:14
6 Conti Monia – Team Nob Jollywear W2 4:28:58
7 Bonomi Simona – Team Isolmant Ews 4:29:04
8 Beretta Simona – Wet Life Ridottiallosso W1 4:33:34
9 Ravaioli Gaia – Bike Garage Revolution Intense De 4:33:35
10 Rinaldi Pamela – Ciclissimo Bike Team W1 4:39:01

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it