Cape Epic 2021 al via: ecco il percorso e i favoriti

Daniele Concordia
|

Manca ormai pochissimo alla partenza della Absa Cape Epic 2021, che è prevista per domenica 17 ottobre.
Questa edizione avrà un sapore speciale, perché sta a significare il ritorno in pista dopo l'annullamento dell'edizione 2020 e lo spostamento a fine stagione dell'evento.
Di seguito vediamo come sarà il tracciato della gara di Mtb a tappe più famosa al mondo e quali atleti dovremo tenere d'occhio.

Cape Epic 2021



LE TAPPE

Otto giorni, 619 chilometri e 15250 metri di dislivello positivo, con un prologo iniziale e 7 tappe in linea.
Sentieri sconnessi di montagna, single track rocciosi che attraversano campi incontaminati di fynbos, la tipica vegetazione sudafricana.

Cape Epic 2021
Cape Epic 2021

Sterrati sabbiosi che attraversano frutteti ben curati, salite e discese da brivido sulle antiche catene montuose.
Questo è il percorso della Cape Epic 2021, che ricalca del tutto quello previsto per l'edizione 2020, mai andata in scena.

Gli organizzatori hanno studiato le tappe in modo meticoloso, per offrire ai riders tutti gli scenari più belli e per creare una sfida selettiva e spettacolare.

Di seguito le altimetrie di tutte le tappe:

I FAVORITI

La Cape Epic 2021, sebbene arrivi in un momento particolare, in cui molti riders hanno già staccato la spina guardando al futuro, ha richiamato l'attenzione di parecchi atleti di spicco, specialisti delle gare a tappe ma anche di cross country e strada.
A pochi giorni dal via, però, dobbiamo segnalare che una delle coppie più forti non potrà partire, nello specifico quella composta da Simon Andreassen e Alan Haterly (Cannondale Factory Racing), a causa di un'appendicite che ha costretto Andreassen ad operarsi d'urgenza.

Fuori dai giochi la coppia del Team CFR, ma restano in ballo tante altre coppie, ecco le più accreditate ai successi di tappa e alla vittoria finale...

UOMINI

Non sono stati citati dallo staff della Cape Epic 2021, ma vogliamo menzionare la partecipazione di altri atleti di spicco, nello specifico:

- Lachlan Morton: professionista su strada dell'EF Education-Nippo che quest'anno ha concluso un'impresa percorrendo tutto il percorso del Tour De France in solitaria, compresi i trasferimenti e senza assistenza. Morton correrà in coppia con il keniano Kenneth Karaya, non sapremo se saranno in grado di fare classifica, ma la loro partecipazione è già importante.

Cape Epic 2021
Lachlan Morton in azione nel fuoristrada

- Juri Zanotti: il campione italiano, argento europeo e mondiale Xc U23, dopo una parentesi da stagista su strada con la Bardiani non è ancora stanco e sarà in Sudafrica per correre la Cape Epic insieme ad un altro fuoriclasse come Filippo Colombo, fresco vincitore della Roc d'Azur.
Questa coppia è da tenere d'occhio, perché a dispetto della loro giovane età, i due riders hanno il talento per fare molto bene...

- Christoph Sauser: lo svizzero, ex fuoriclasse dell'Xc e vincitore di diverse Cape Epic, a 45 anni scende di nuovo in pista insieme al giovane brasiliano Alex Malacarne, tesserato per il Trinity Racing e quindi supportato da Specialized. Bella sfida!

Cape Epic 2021
Sauser in azione alla Cape Epic

DONNE

Le coppie femminili al via saranno meno numerose, ma la qualità è molto alta anche in questo caso....

Per consultare la lista degli iscritti completa, sia agonisti che amatori, cliccate QUI.

Qui gli altri articoli riguardanti la Cape Epic.

Per altre informazioni Cape-Epic.com

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right