Coppa del Mondo Xc Les Gets: resoconto, classifiche e curiosità tecniche

Daniele Concordia
|

Coppa del Mondo Xc Les Gets: Fluckiger e Lecomte dominano nell'Xc, su un percorso rinnovato, reso ancora più duro ed esigente dalla pioggia abbondante che ha condizionato l'intero weekend di gare.

Coppa del Mondo Xc Les Gets



La francese Loana Lecomte continua a dettare legge anche in Francia, con una vittoria schiacciante nella gara Elite femminile, mentre tra gli uomini Mathias Flückiger ha fatto l'en plein dopo la vittoria dello Short Track.
Da segnalare gli ottimi piazzamenti degli azzurri nella gara elite (tre nei primi 10), ma anche la vittoria di Simone Avondetto tra gli U23 e il terzo posto nella stessa gara di Juri Zanotti.

Ecco come sono andate le gare, femminili e maschili...

DONNE

Nella gara femminile, Rocio Del Alba Garcia Martinez ha stabilito il ritmo sulla prima salita, guadagnando rapidamente un distacco nel primo giro.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Rocio del Alba Garcia Martinez non è stata l'unica a scivolare sui prati viscidi di Les Gets...

Jenny Rissveds si è messa all'inseguimento e presto ha superato la spagnola, per poi fare spazio a Loana Lecomte che ha preso il comando della situazione, proprio come ha fatto ad Albstadt, Nové Město e Leogang.

Jenny Rissveds sembra aver trovato la forma del 2016, anno in cui (guarda caso) vinse le Olimpiadi di Rio.

La giovane pilota francese ha continuato a fare il ritmo, assicurandosi un vantaggio di 21 secondi alla fine del terzo giro sulla coppia inseguitrice, composta da Pauline Ferrand-Prevot e Rebecca McConnell.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Loana Lecomte in azione. La francese ha scelto delle gomme molto artigliate e si sezione più stretta del solito: una scelta azzeccata nelle condizioni di ieri.

Pauline Ferrand-Prevot aveva mostrato una condizione brillante con la vittoria dello Short Track di venerdì, ma ha accusato le condizioni estreme del percorso ed ha iniziato a scivolare indietro, mentre Jenny Rissveds risaliva al secondo posto ed Evie Richards al terzo.

Nonostante qualche difficoltà, Evie Richards ha conquistato un ottimo 3° posto

Loana Lecomte ha gestito la pressione e le condizioni con sicurezza e maturità, facendo registrare il miglior tempo ad ogni giro. Bella sfida per il 4° posto tra Ferrand-Prevot e McConnell, che si sono incontrate vicino al traguardo.
La Prevot è riuscita a uscire dall'ultima curva in vantaggio, portandosi a casa il quarto posto, e McConnell ha conquistato il quinto.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Pauline Ferrand-Prevot e Rebecca McConnell

Per Loana Lecomte, sono quattro vittorie su quattro gare in questa stagione, mentre Jenny Rissveds ha dato il cinque al pubblico arrivando seconda ed Evie Richards ha registrato il suo miglior risultato XCO di sempre con il terzo.
Loana Lecomte, 21 anni, ha dichiarato: «È stato speciale correre una Coppa del Mondo in Francia e sono molto, molto felice di vincere davanti alla mia famiglia e ai miei amici. Dopo la gara di venerdì ero un po' ansiosa e stressata, ma abbiamo trovato la soluzione».

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Da segnalare il buon 10° posto di Eva Lechner, ma anche la sfortuna di Greta Seiwald, che partiva dalla prima fila dopo l'ottimo 7° posto dello Short Track. L'atleta del Team Santa Cruz FSA ha rotto la catena in partenza, quindi ha fatto tutta la gara in rimonta, dimostrando tanta grinta e chiudendo al 45° posto.

Eva Lechner è sempre l'italiana più costante

Coppa del Mondo Xc Les Gets

La partenza di Greta Seiwald: poco dopo ha rotto la catena

Qui la classifica delle donne Elite con i tempi sul giro:

Restando in tema donne, tra le U23 ha vinto Mona Mitterwallner, la migliore delle azzurre è stata Giada Specia, che ha chiuso al 6° posto.

Mona Mitterwallner, dominatrice della categoria U23 sin da inizio stagione e leader della Coppa del Mondo

Qui la classifica delle donne U23 con i tempi sul giro:

UOMINI

Nella gara Elite maschile, Mathias Flückiger è arrivato in gara pieno di fiducia dopo aver primeggiato a Leogang e vinto lo Short Track di venerdì.
Il pilota svizzero non è partito nel migliore dei modi, poiché Ondrej Cink, Luca Braidot, Alan Hatherly, Vlad Descalu e Nino Schurter hanno cercato di fare la loro mossa nel primo giro.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Luca Braidot ci ha provato sin dal primo giro

Ma quando Flückiger ha attaccato sull'erba scivolosa verso la fine del giro, è stato come se avesse trovato una marcia in più e un grip extra che nessun altro pilota aveva.
Grande condizione e abilità tecnica, quindi, ma anche intelligenza nel saper scegliere i materiali giusti nei momenti opportuni.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Sulla bici di Fluckiger abbiamo notato due dettagli curiosi. Le gomme sono dei prototipi di Schwalbe, pensati per il fango estremo come quello di Les Gets (nella foto sotto si vede bene il disegno). Sotto al tubo obliquo, invece, lo svizzero ha attaccato del nastro americano in modo strategico per evitare accumuli di fango. In questo caso, però, si nota anche come nella parte superiore si stia staccando...

Ecco la gomma montata da Fluckiger. Il disegno è simile a quello del Dirty Dan, da Dh, ma sul catalogo Schwalbe questa gomma non esiste ancora...

Coppa del Mondo Xc Les Gets

In questa foto si nota chiaramente la scritta "First Ride", usata da Schwalbe sulle gomme prototipo riservate agli atleti sponsorizzati. Fluckiger ha indossato lo smanicato per tutta la gara, togliendolo solo prima del traguardo per mostrare la sua maglia di leader bella pulita.

La stessa soluzione anti-fango è stata utilizzata anche da Nino Schurter (e altri atleti), che per la gara di Les Gets ha scelto delle gomme da fango come quasi tutti i suoi avversari. In questo caso si tratta di coperture Maxxis, sempre in versione prototipale, che il team Scott-Sram sta utilizzando da tempo.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Foto strepitosa scattata da Michal Cerveny

Il campione del mondo Jordan Sarrou correva sul terreno di casa e, incoraggiato dal pubblico francese, è salito sul podio già dal secondo giro.
Sarrou e Hatherly sono stati separati da pochi secondi per la maggior parte della gara, mentre Cink è passato in vantaggio e Schurter è scivolato un po' indietro, lottando con Daniele Braidot per il quinto posto.

Jordan Sarrou in azione. Anche in questo caso vediamo delle gomme "proto"

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Qui si nota bene il disegno, che non sembra quello delle Ground Control, modello di Specialized per il bagnato, ma non assomiglia nemmeno ad altri modelli in commercio. Sezione stretta e tasselli radi, perfetti per il fango estremo. A giudicare dalle gomme dei primi 3, questa è stata la scelta perfetta.

Mentre i piloti lottavano per rimanere in piedi e le condizioni peggioravano, Flückiger si è assicurato il suo secondo weekend perfetto consecutivo di gare in Coppa del Mondo, dimostrando una sicurezza assoluta.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Qui gli highlights della gara di Fluckiger:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mathias Flückiger (@mathflueck)

Ondrej Cink è arrivato ancora una volta secondo, tagliando il traguardo con 25 secondi di ritardo, mostrando il sorriso e il pugno chiuso di un lavoro ben fatto. Un attacco all'ultimo giro ha assicurato a Sarrou il terzo posto e un grande applauso dai tifosi francesi.

Cink ha montato delle gomme Pirelli Scorpion Mtb S (qui il test)

Flückiger ha dichiarato: «Ho preso molta fiducia dall'ultimo Mondiale e da questa stagione. Oggi è stato speciale vincere in queste condizioni. Sono davvero contento della mia prestazione, oggi è tornato tutto a posto».

Coppa del Mondo Xc Les Gets

In gara nella Coppa del Mondo Xc Les Gets c'era anche Tom Pidcock, ma non ha concluso la gara e non ha rilasciato dichiarazioni in merito.

Thomas Pidcock

Come sono andati gli italiani? Ottima gara per Daniele Braidot (6°), Luca Braidot (8°) e Nadir Colledani (10°).
Gerhard Kerschbaumer, dopo una prima parte di gara in buona posizione si è ritirato: al momento non sappiamo di preciso cosa gli sia successo.

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Daniele Braidot è stato il migliore tra gli italiani

Luca Braidot

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Nadir Colledani

Kerschbaumer in azione: l'altoatesino, al contrario dei suoi compagni del Team Specialized ha utilizzato delle gomme "intermedie", sembrano delle Fast Trak. A prescindere dalla condizione atletica del rider, questa scelta tecniche potrebbe non aver premiato...

Qui la classifica degli uomini Elite con i tempi sul giro:

Tornando sugli azzurri, va evidenziata la vittoria di Simone Avondetto tra gli U23, gara in cui anche Juri Zanotti è salito sul podio conquistando la terza posizione. Bravissimi entrambi!

Coppa del Mondo Xc Les Gets

Grazie alla vittoria di Les Gets, Avondetto ha vestito anche la maglia di leader di Coppa del Mondo della categoria U23

Qui la classifica degli U23 con i tempi sul giro:

La Coppa del Mondo Xc tornerà a Lenzerheide dopo la pausa estiva, dal 3 al 5 settembre.
Ma nel frattempo gli atleti avranno a che fare con le Olimpiadi di Tokyo e con il Mondiale in Val di Sole: ne vedremo delle belle!

Potete rivedere le gare per intero su RedBull TV.

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
[sibwp_form id=1]
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right