• 148
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo tanta attesa e l’antipasto dello short track, è finalmente giunta l’ora della Coppa del Mondo Xc Nove Mesto.
Si è appena concluso il primo round del cross country e in attesa del “bis” di domenica, vediamo come sono andate le gare di oggi, iniziando dalla categoria più attesa, quella degli elite men.
Sulla linea di partenza, troviamo Daniele Braidot in prima fila, conquistata grazie al 7° posto dello short track. E anche il giovanissimo svizzero Filippo Colombo, una delle sorprese di queste prime gare di Coppa.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

LANCIO
Avancini guida il gruppo insieme a Titouan Carod, Milan Vader, Anton Cooper, Vlad Dascalu, Victor Koretzky e Ondrej Cink. Ottime posizioni per Daniele e Luca Braidot (nei primi 15), Nino passa in 20ª posizione e sembra meno brillante di sempre. Nei primi 20-25 anche Mirko Tabacchi.

GIRO 1
Provano a prendere il largo Avancini e Vader, poco dietro Ondrej Cink poi tutti gli altri.
Primo degli italiani Luca Braidot, 12°. Poco dopo Daniele Braidot.
Sull’arrivo il gruppetto di testa è di nuovo compatto, con Avancini a guidare.
Nino passa in 20ª posizione, 24° Mirko Tabacchi.
Nello stesso gruppetto anche Gerhard Kerschbaumer.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

GIRO 2
Avancini e Vader riprovano il forcing, Ondrej Cink tiene duro.
Luca Braidot passa in 10ª posizione a metà percorso.
Caduta per il vincitore dello short track, Ulloa Arevalo.

Anche Vlad Dascalu scivola sulle radici ed è fermo a bordo pista, dolorante.

Vlad Dascalu dolorante in seguito ad una caduta sulle radici

Mathias Fluckiger si porta nel gruppetto di testa e segue Milan Vader.
Stephane Tempier chiude il primo gruppetto.
Sul traguardo, Kerschbaumer passa 13° subito dietro a Luca Braidot.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

GIRO 3
Nino Schurter passa a metà percorso in 15ª posizione, subito dietro agli azzurri Luca Braidot e Gerhard Kerschbaumer.
In testa tengono un ritmo alto, ma restano compatti. C’è anche il giovane Simon Andreassen, insieme al compagno di squadre Haterly, Maxime Marotte e Thomas Litscher.

Cink chiude il gruppetto degli 11 di testa, poco dopo passa Kerschbaumer in 12ª posizione.
Nella discesa “Rock&Roll” provano a forzare Mathias Fluckiger e Simon Andreassen, ma prima del traguardo vengono ripresi.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

GIRO 4
Milan Vader forza il ritmo in salita, lo seguono Henrique Avancini, Simon Andreassen e Maxime Marotte. Subito dietro Tempier.
Fluckiger perde qualche posizione, poi si ferma a bordo pista (forse foratura posteriore o caduta).
Vader è scatenato e riprova il forcing anche in discesa.

Mathias Fluckiger a bordo pista

GIRO 5
Meno 3 giri al termine.
Sul traguardo Kerschbaumer passa in 10ª posizione.
Schurter è 12°, Luca Braidot perde posizioni ed è intorno alla 20ª.
Ci riprova Milan Vader, con a ruota Avancini, Marotte, Andreassen, Tempier e tutti gli altri.
Nino Schurter guadagna un’altra posizione e passa 11°.
Ritiro di Manuel Fumic in seguito ad una caduta.
Nelle salite finali, Vader e Andreassen si avvantaggiano.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Nel frattempo, Kerschbaumer guadagna un’altra posizione ed è 9°, arriva anche Nino alla sua ruota.
Sul traguardo passano insieme in testa Vader e Andreassen. Vader chiede collaborazione al danese, ma scuote la testa: non ha intenzione di collaborare nei tratti veloci…

GIRO 6
Kerschbaumer e Nino recuperano altre posizioni, ora sono 7° e 9°.
Davanti si riforma un gruppetto di 4-5 corridori con Vader, Andreassen, Tempier e Marotte, ma in salita i primi due forzano di nuovo il ritmo. Ne hanno di più…

Nino recupera ancora, è 7°. Decimo Kerschbaumer.

Scivolata di Milan Vader, ma perde pochissimo tempo ed è di nuovo in testa insieme al danese.
I due hanno 5″su Marotte, 21″ su Avancini e 26″ su Tempier, Schurter passa con 36″ di ritardo a metà percorso.
Nella seconda parte del percorso, Marotte si riporta in testa insieme a Vader e Andreassen.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto
La scivolata di Milan Vader

GIRO 7
Suona la campana dell’ultimo giro.
Sorpresa: Nino Schurter recupera ancora e passa al 4° posto! Incredibile…

Davanti Marotte forza il ritmo, ma Andreassen gli tiene testa.
Nino recupera e passa con 24″ di ritardo dai primi.
Milan Vader sembra perdere qualche metro da Marotte e Andreassen.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Ma Andreassen è più forte in salita, forza il ritmo e guadagna sempre di più.
Nella zona Pump Track, il giovane danese del Team Specialized ha un vantaggio consistente per tagliare il traguardo in prima posizione ed aggiudicarsi la sua prima vittoria di Coppa del Mondo tra gli elite!

Secondo posto per Marotte e terzo per Vader.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto
Quarto posto in volata su Avancini per Nino Schurter.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Qui le classifiche dei primi 4o:

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Nelle prime 40 posizioni, quindi, troviamo tre italiani, ossia Gerhard Kerschbaumer (8° grazie ad una bella rimonta), Mirko Tabacchi (24°, bella prova per il veneto del Ktm-Dama) e Luca Braidot (40°, vistoso calo per lui, ci informeremo meglio).
Più dietro troviamo Daniele Braidot (50°), Nicholas Pettinà (55°) e Andrea Tiberi (57°, alle sue ultime gare di Coppa della carriera).

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto
Mirko Tabacchi ha chiuso 24° e secondo degli italiani…

Qui un breve recap realizzato da Red Bull:

Per rivedere la gara completa degli elite cliccate QUI.

 

DONNE ELITE
La gara delle donne elite è stata vinta (anche qui a sorpresa) dalla spagnola Loana Lecomte, che ha superato Anne Terpstra e Pauline Ferrand Prevot.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto
Loana Lecomte vince a sorpresa tra le donne elite

L’azzurra Eva Lechner ha chiuso al 22° posto, 32ª Martina Berta e 51ª Chiara Teocchi.

Qui la classifica delle prime 20:

Qui gli highlights della gara elite femminile:

Per rivedere la gara completa delle donne elite cliccate QUI.

VITTORIA AZZURRA CON GIORGIA MARCHET
Ma oggi a Nove Mesto ha sventolato anche la bandiera tricolore, grazie alla vittoria di Giorgia Marchet tra le U23.
La veneta in forza al Team Rudy Project ha battuto la forte olandese Ceylin Del Carmen Alvarado e la statunitense Haley Batten.
Guardate qui:

Nella stessa gara, Giada Specia ha conquistato il 13° posto, Marika Tovo il 16° e il 45° Giorgia Stegagnolo.
Qui la classifica:

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Tra gli uomini U23 ha vinto il fortissimo e poliedrico Thomas Pidcock, davanti ad Alexandre Balmer e Vital Albin.
Rispettivamente 10° e 12° Juri Zanotti e Simone Avondetto. 25° Andrea Colombo, 60° Andreas Emanuele Vittone e 76° Luca Pescarmona.
Qui la classifica dei primi 20:

Qui un breve recap:

Per le classifiche complete e altre informazioni cliccate qui.

Daniele Concordia

Ciao, mi chiamo Daniele Concordia e sono nato nel fuoristrada! La Mtb e il motocross sono le mie passioni più grandi, amo l'adrenalina, la fatica e le sensazioni che regala lo sterrato in tutte le sue forme. Ho corso tanti anni in mountain bike, tra Xc e Granfondo nelle categorie agonistiche, ma prima di tutto sono un amante del mezzo e della tecnica in generale. Dal 2012, dopo aver ottenuto la Laurea in Scienze Motorie allo IUSM di Roma, ho avuto la fortuna di fare della mia passione il mio lavoro, non solo come biker, ma anche come intermediario tra aziende, atleti e lettori. Seguitemi su Mtb Cult, qui sotto potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Daniele Concordia