•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le gare della Coppa del Mondo Xc Nove Mesto sono iniziate ieri con i primi Short Track, maschile e femminile. Sì, i primi, perché questa settimana si raddoppierà con due XCC e due XCO (qui altre informazioni sull’evento).
Come preannunciato alla vigilia, le sfide di apertura sono state “animate” della pioggia e dal fango, che hanno complicato non poco la situazione ed hanno causato cadute o problemi meccanici a diversi atleti.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Da segnalare la foratura di Henrique Avancini (il favorito della vigilia), la rottura del manubrio di Eva Lechner (che era partita bene) e la foratura di Luca Braidot.

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

In compenso, il fratello Daniele è riuscito a conquistare un bel 7° posto che gli permette di partire in prima fila nel primo Xc di domani.
Al di sotto delle aspettative i piazzamenti di Nino Schurter (29°, caduto anche lui) e Gerhard Kerschbaumer (31°), ma a prescindere dagli inconvenienti, le loro potrebbero essere state delle gare “tattiche”: si corre 4 volte in 5 giorni, è lecito pensare ad una gestione più attenta dello sforzo…

Alla fine, a vincere nei due Short Track di giornata sono stati due “outsider” di tutto rispetto…

Coppa del Mondo Xc Nove Mesto

Se vi siete persi le gare di ieri e volete sapere meglio com’è andata, ecco gli highlights:

Per seguire in diretta le gare di domani e quelle dei prossimi giorni cliccate QUI.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it