•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bryson Martin ha lanciato definitivamente il marchio di sospensioni DVO alla vigilia del salone di Taipei. Il marchio sarà distribuito in Italia da 4Guimp e si rivolge ad una nicchia di utenti, molto esigenti ed appassionati.
Nelle intenzioni del fondatore, infatti, c’è quello di fornire un prodotto che superi di gran lunga gli standard attuali di sospensioni presenti sul mercato e al momento si presenta in Italia con la Emerald, una forcella da Dh a steli rovesciati con un innovativo disegno dell’archetto, anzi, del doppio archetto e numerose caratteristiche di pregio:
– foderi da 41 e 42 mm (a diametro variabile, quindi)
– steli da 36 (ricordiamo che si tratta di una forcella a steli rovesciati)
– forcellini in magnesio forgiati
– reparto idraulico di compressione ampiamente regolabile per alte e basse velocità di compressione
– testa superiore compatibile con attacco DirectMount
– molla negativa regolabile
– funzionamento ad aria
– peso compresso fra 2,9 e 3,0 kg

Massiccia e con infinite possibilità di regolazione dell'idraulica
Massiccia e con infinite possibilità di regolazione dell’idraulica

Per quanto riguarda invece l’ammortizzatore, DVO prevede in catalogo il Jade, anche questo ampiamente regolabile nell’idraulica, ed entrambi i prodotti saranno utilizzati da Cedric Gracia per la stagione che sta per iniziare.
Sono in fase di sviluppo anche i modelli destinati all’enduro e all mountain e a breve 4Guimp renderà disponibili i prezzi e i tempi di consegna che, stando a quanto dichiarato dal produttore, privilegeranno la qualità costruttiva alla rapidità di produzione.
Nel video in basso Bryson Martin illustra le motivazioni alla base della nascita di DVO e racconta la sua esperienza come produttore di sospensioni.

Per informazioni dvosuspension.com oppure 4guimp.it

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it