•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ tornata nella Valle dell’Alto Savio una delle gare più attese dai biker tosco-romagnoli. Due speciali, 26 km e 1100 mt di dislivello. Weekend caratterizzato da un meteo ballerino che ha visto l’alternarsi di pioggia e sole, ma nonostante ciò il terreno in gara ha tenuto perfettamente, complice la giornata soleggiata.

enduro race a san piero

153 atleti si sono dati battaglia fino all’ultimo metro di speciale e alla fine l’ha spuntata Nicola Casadei (CMC Cycling) di ritorno dalle tappe internazionali di EWS. Dietro di lui Marco Vitali (Asd Pol. Bikefan) giovane promessa dell’enduro e a chiuder il podio Simone Fabbri (asd Tartana bike Mondraker team). Ottime prestazioni anche per Mirco Vendemmia (Appenninobike asd) e l’immancabile Marco Mazzi (Arezzo Gravity asd) rispettivamente quarto e quinto.

enduro race a san piero
Il podio della classifica assoluta

Per la prima volta nel circuito enduro race hanno gareggiato le e-bike, con la vittoria di Enrico Carnevali (Arezzo Gravity asd) su Adalberto Massari (pol. De Amicis). Tanti i giovani presenti alla partenza di questa prima tappa dell’Enduro Race e del Cer, campionato voluto fortemente dalla Federazione al fine di sviluppare e far crescere il movimento enduro.

enduro race a san piero
Christine Megan Chimburg, vincitrice fra le donne

Sul gradino più alto della categoria giovani l’atleta di casa Rocco Giovannini (asd Tartana bike Mondraker team), che ha percorso la prima e unica speciale assegnata alla categoria con un tempo che gli sarebbe valsa la top 20 assoluta.

enduro race a san piero
Ricca la partecipazione dei giovanissimi: ottimo segnale per il movimento enduro

Partecipazione anche di atleti d’oltralpe che sono rimasti entusiasti dei sentieri percorsi e della cucina che il buon Giorgio dell’osteria Fuori Orario ha saputo offrirgli durante tutto il fine settimana di gara.

enduro race a san piero
Nicola Casadei, vincitore assoluto a San Piero in Bagno

Nella categoria Donne la spunta l’atleta Christine Megan Chimburg (Drop-In Rancing Team) su una Ania Bocchini (Supernova Factory team asd) fresca di titolo italiano, in condizioni non ottimali a causa di una caduta subita in prova, in terza posizione Irene Savelli (Team Maggi off road). Questa la classifica dei primi 20 assoluti e qui la classifica completa: enduro race a san piero

Di seguito le immagini della gara scattate da Mario Pierguidi.

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

pub

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

enduro race a san piero

Ci vediamo il 4 giugno a Castel del Rio, (Bo), per la seconda tappa del campionato CER e dell’Enduro Race.

Qui il report della gara precedente a Talamello

Per informazioni EnduroRace.net

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it