Enduro World Series 2018: si va in Francia, su un tracciato "distruttivo"

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

L'Enduro World Series 2018 si trasferisce in Francia questo fine settimana per il terzo round dell'anno, l'EWS Montagnes du Caroux.
Due gare emozionanti hanno aperto la stagione, prima sulle aride montagne del Cile, dopo nella foresta pluviale della Colombia. Per il terzo turno sarà di nuovo qualcosa di completamente diverso.

Situato nel Sud Ovest della Francia, Olargues-Montagnes du Caroux è un'altra località nuova, resa famosa dalla Epic Enduro che si svolge ogni anno nella zona.
Nei due giorni di gare, i riders che ambiscono al titolo dell'Enduro World Series 2018 percorreranno oltre 80 km di sentieri ripidi, rocciosi e 3665 metri di discesa su otto prove speciali, testando le proprie abilità tecniche e fisiche.

Enduro World Series 2018

Tutti gli occhi saranno puntati sul campione in carica e sul leader attuale del circuito, Sam Hill (Chain Reaction Cycles Mavic), per vedere se riuscirà a conquistare tre vittorie su tre e ad allungare il suo vantaggio sul secondo, Robin Wallner (Team Ibis Cycles Enduro Race).
Tuttavia, nessuno dei due sarà in grado di rilassarsi con i forti piloti francesi pronti a giocare in casa: Damien Oton (Unior Devinci Factory Racing), Adrien Dailly (Lapierre) e Dimitri Tordo (Canyon Factory Enduro Team)- Questi riders cercheranno sicuramente di andare a podio.

Enduro World Series 2018

Sam Hill

Storia simile nella gara femminile, con Cécile Ravanel, campionessa in carica (Commencal Vallnord Enduro Race Team), che quest'anno è davvero in forma.
La compagna francese Isabeau Courdurier (Intense-Mavic Collective) rappresenterà la più grande minaccia per Ravanel questo fine settimana, ma anche Katy Winton (Trek Factory Racing), Bex Baraona (team Ibis Cycles Enduro) Caro Gehrig (Norco Twins Racing), Ines Thoma (Canyon Factory Enduro Team) e Noga Korem (GT Factory Racing) punteranno al podio.

Enduro World Series 2018

Cecile Ravanel

Nella U21 maschile, Duncan Nason (Yeti / Fox Shox Factory Race Team) ha un margine di vantaggio molto sottile sul secondo, Elliot Heap (Chain Reaction Cycles Mavic), quindi aspettatevi una corsa ravvicinata tra questi due.
Ella Conolly, del Regno Unito è a capo della U21 femminile, ma senza dubbio sarà inseguita da Emma Bateup della Nuova Zelanda, seconda in classifica al momento.
Karim Amour (Miranda Racing Team) è in netto vantaggio tra i Masters, ma questo settimana non starà lo stesso a guardare: farà di tutto per vincere la sua gara di casa.
A inseguirlo ci saranno gli ex campioni del mondo Michael Broderick e Milan Cizinsky.
Melissa Newell e Mary Mcconneloug si batteranno ancora una volta nelle Master Women.
La competizione a squadre si sta facendo sentire già in questa stagione, con il team Ibis Cycles Enduro che guida il team Canyon Factory Enduro di soli dieci punti, con Cube Action Team al terzo posto.

Enduro World Series 2018

Nella classifica a squadre è in testa il Team Ibis

Oltre alla gara di Enduro World Series 2018, sabato sera ci sarà un podio speciale ad Olargues. IMBA Europe annuncerà i vincitori della campagna Take Care of the Trails: un Paese nominato "Best Mountain Biking Community of Europe 2018".
Sono previsti anche dei fantastici premi offerti da Specialized e Sram, distribuiti ai fortunati vincitori della lotteria.
Chris Ball, amministratore delegato dell'Enduro World Series 2018, ha dichiarato: «È stato un inizio fantastico della stagione e non vedo l'ora di vedere cosa ne pensano i piloti di questa nuova sede. La Francia è un posto “iconico” per lo sport e regala sempre delle gare emozionanti. L'organizzazione locale ha creato un evento davvero divertente ma impegnativo e sarà interessante vedere chi ne uscirà vincitore».

Enduro World Series 2018

Paesaggio mozzafiato sulle montagne francesi

Per seguire in diretta la gara di questo fine settimana sintonizzarsi su enduroworldseries.com/live

Per altre informazioni enduroworldseries.com



Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
[sibwp_form id=1]
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right