Enduro World Series La Thuile round 4: report e risultati

Stefano Chiri
|

COMUNICATO UFFICIALE

La seconda gara alla Vittoria EWS La Thuile ha assicurato che il quarto round della serie fosse tirato quanto il terzo di pochi giorni prima.

Enduro World Series La Thuile round 4

Gli atleti hanno iniziato la loro corsa verso la vittoria sabato sera con la Pro Stage, dove sono stati Richie Rude (Yeti/Fox Factory Team) e Andreane Lanthier Nadeau (Rocky Mountain Race Face Enduro Team) ad aggiudicarsi la prova.

Se la vittoria di sette secondi di Lanthier Nadeau nella Pro Stage è sembrata impressionante, lo è diventato ancora di più quando ha rivelato di aver subito una lussazione alla caviglia.
Imperterrita, ha preso il via domenica e ha continuato ad estendere il suo vantaggio complessivo in gara a nove secondi verso la fase finale, solo a causa di una caduta ha dovuto rinunciare alla sua prima vittoria EWS.

Harriet Harnden (Trek Factory Racing ha avuto una giornata più positiva vincendo il primo Stage della gara di domenica e l'ultimo, che le sono bastati a conquistare la vittoria, la sua prima in campo Pro Women.
Melanie Pugin si è dovuta accontentare del secondo posto, ad appena un secondo da Harnden.
Isabeau Courdurier (Lapierre Zipp Collective) ha completato il podio al terzo posto.

Enduro World Series La Thuile round 4

In campo maschile ancora una volta si è trattato di una battaglia diretta tra Rude e Jack Moir (Canyon Collective). Moir ha vinto il primo stage domenica, prima che Rude vincesse il successivo.
Alcuni errori nell'ultimo stage sono costati tempo a Rude, permettendo a Moir di vincere la gara di ben 13 secondi. Con due vittorie a testa in questa stagione, la battaglia tra Rude e Moir sembra che si intensificherà ulteriormente nelle prossime gare.

A completare il podio maschile è stato Zakarias Johansen (Ibis Enduro Team) con il miglior terzo posto in carriera. Il campione nazionale svedese ha guidato costantemente tutto il giorno per finire terzo nelle prime quattro prove speciali e poi secondo nell'ultima di giornata.

Enduro World Series La Thuile round 4

Luke Meier-Smith ha fatto due su due a La Thuile negli uomini U21, con 20 secondi dal secondo, Jamie Edmondson. Francescu Camoin (Specialized Racing) ha conquistato il terzo gradino del podio.
Simonka Kuchynkova ha vinto l'Under 21 femminile per ben 46 secondi, con Sophie Riva seconda e Justine Henry terza.
Karim Amour è tornato in forma vincente nei Master Men, con il vincitore del terzo round Adrian Vesenbenckh al secondo posto e Mads Weidemann al terzo.
Sandra Bohn Thomsen ha conquistato la vittoria nella Master Women, seguita da Mary McConneloug al secondo posto e Yulia Repkin Birman al terzo.
Canyon Collective è stato il Team del giorno, mentre Trek Factory Racing e Ibis Enduro Team hanno entrambi segnato 990 punti.
Con la vittoria di Harnden, Trek si è aggiudicata il secondo posto e Ibis il terzo.

Dopo quattro round è ancora Melanie Pugin a guidare la classifica generale femminile, con Harriet Harnden seconda e Isabeau Courdurier terza.
Nella competizione maschile Richie Rude ha ancora il vantaggio su Jack Moir, ma di soli cinque punti.
Jesse Melamed (Rocky Mountain Race Face Enduro Team) mantiene la sua terza posizione.

La serie ora si prende una pausa fino al prossimo blocco di gare che prenderà il via con la Michelin EWS Loudenvielle in Francia il 2 settembre.

Gli italiani in gara hanno visto comandare il solito Mirco Vendemmia, 27esimo seguito da Tommaso Francardo(34°) e Matteo Raimondi(38°).
Nicola Casadei (51°), Marcello Pesenti (61°), Erwin Ronzon (62°) e via via gli altri italiani...

Per le classifiche complete, qui.
Per ulteriori informazioni enduroworldseries.com

Condividi con
Sull'autore
Stefano Chiri

Mi piace la guida off-road, in sella alla bici e alla moto, ho una vocazione gravity-fun e per me lo stile in sella è tutto. Se non riesco ad essere velocissimo, cerco di essere stiloso... Su MtbCult mi occupo di Mtb da enduro e da trail riding

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right