•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sarebbe dovuta passare in una nuova formazione russa, la Rusvelo, ma poi la trattativa saltò e per Eva Lechner c’era un’incognita grande come una casa per il 2015.
Da ottobre a dicembre, la campionessa italiana di cross country non ha ricevuto offerte convincenti e finalmente, a ridosso del Natale, una bella notizia che dirada le nubi sul suo futuro.
Il Team Colnago Sudtirol, infatti, non chiude i battenti. Anzi, prosegue e si rinforza, con l’ingaggio di Fabian Giger. Per una coppia di altissimo livello da presentare nella prossima Coppa del mondo.

Ernesto Colnago con Eva Lechner e Fabian Giger.
Ernesto Colnago con Eva Lechner e Fabian Giger.

«Abbiamo firmato il nuovo contratto venerdì scorso – spiega Eva Lechner – Ernesto Colnago ha visto come i russi ci hanno trattato male e ha deciso di darci ancora una mano. Grazie al sostegno dei nostri sponsor, il budget per il 2015 è stato raggiunto. E da gennaio ricomincia l’avventura».

Eva è attualmente impegnata nel ciclocross. Ieri, si è piazzata ottava nella prova di Coppa del mondo a Namur. Il suo obiettivo è il mondiale, dove lo scorso febbraio conquistò uno storico argento. Ma l’aver risolto il nodo Xc è sicuramente un grande sospiro di sollievo. «Sono felicissima di rimanere con Colnago, anche perché porto in giro questo marchio ormai da 12 anni».

14203758310_4de54bbbec_k

L’altoatesina sarà dunque affiancata dall’esperto Fabian Giger, 27enne svizzero che arriva in Italia dal Giant Xc Pro Team (le altre compagne, dalla Waldis alla Schneitter passando per Emilie Collomb hanno nel frattempo trovato un’altra sistemazione).

Nell’ultima stagione, l’elvetico ha collezionato un ottimo argento all’europeo Xc di Sankt Wendel e un altro 2° posto ai campionati nazionali svizzeri. Giger ha chiuso al 3° posto il ranking Uci 2014, alle spalle dei mostri Julien Absalon e Nino Schurter.

Per informazioni www.colnagoprocycling.com