•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nino Schurter è entrato ormai nella storia se non addirittura nella leggenda della Mtb, dopo aver dominato questa stagione 2017 di Coppa del Mondo (qui trovate la cronaca della finale di ieri), ma in Val di Sole si è vista anche un’altra campionessa, guarda caso svizzera pure lei.

Tra le donne Elite, infatti, la finale di Coppa del Mondo ha segnato il grande ritorno di Jolanda Neff sulla scena principale dopo l’infortunio di inizio stagione.

finale di Coppa del Mondo
Jolanda Neff durante la finale UCI XCO World Cup in Val di Sole // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

Anche se la vincitrice della Coppa del Mondo era già un capitolo chiuso, con Yana Belomoina che aveva conquistato il titolo con un round d’anticipo, la vittoria della svizzera è comunque un segnale importante.

finale di Coppa del Mondo
Jolanda Neff e Yana Belomoina // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

La Neff è partita subito forte completando il giro di lancio in testa davanti a Catharine Pendrel.
L’ucraina Belomoina aspettava il secondo giro per giocare le sue carte, collocandosi in testa con la sola Neff che reggeva il suo ritmo.
Era una lotta appassionante con Belomoina più forte in salita e la Neff più veloce in discesa.

finale di Coppa del Mondo
Jolanda Neff e Yana Belomoina in gara// Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

A partire dal penultimo giro Jolanda Neff era autrice di un forcing che spingeva la Belomoina a 19 secondi di distacco: impressionanti le ultime due tornate dell’elvetica, le più veloci della gara!
Le immediate inseguitrici erano invece sempre più distanti, a oltre un minuto dalla vetta.

finale di Coppa del Mondo
Jolanda Neff al traguardo // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

Dopo la Neff, segue Belomoina a 21”, che si accontenta della seconda piazza. Il podio è completato dalla Wloszczowska a 1:09 che si sbarazza della Kalentieva (+1:20) all’ultimo giro, la danese Langvad ha chiuso invece quinta a 1:43. La canadese Pendrel, protagonista delle prime fasi di gara, finirà attardata in dodicesima posizione (+3:54).

finale di Coppa del Mondo
Jolanda Neff, Maja Wloszczowska, Yana Belomoina, Annika Langvad, Linda Indergand sul podio // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

La prima delle italiane è risultata Eva Lechner, in 32ª posizione.

Qui potete vedere le migliori azioni della finale di Coppa del Mondo femminile :

E qui la classifica:

Classifica Women Elite

Per ulteriori informazioni, consigliamo www.valdisolebikeland.com e la relativa pagina Facebook.
Continuate a seguire i nostri report della Coppa del Mondo 2017!

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it