Italia Bike Cup 2022: 7 prove, si inizia a Verona a fine febbraio

Daniele Concordia
|

COMUNICATO UFFICIALE

Si avvicina a grandi passi il momento del via.
Nell’ultimo weekend di febbraio scatterà la nuova edizione del circuito Italia Bike Cup 2022, ormai giunto ai massimi vertici non solo nazionali.
Sette gare che accompagneranno i corridori attraverso la stagione del cross country proponendo sfide ad altissimo contenuto, con la partecipazione di alcuni dei maggiori team stranieri a confrontarsi con la crema della Mtb nazionale.



Il programma della challenge è intensissimo.
Si comincerà con la quinta edizione della Verona Mtb International, in programma il 26 e 27 febbraio, due settimane dopo sarà il weekend della Coppa Città di Albenga (SV).
Neanche il tempo di rifiatare e il 19/20 marzo ecco un grande ritorno, quello del Gaerne Mtb Trophy, storico appuntamento che rimanda ai primordi del fuoristrada italiano.
Dopo un mese appuntamento a Caneva (PN) per il Cà Neva Trophy, seguito a ruota dal Santoporo XC di Esanatoglia (MC), patria del fuoristrada motoristico che il 30 aprile sarà teatro privilegiato per la Mtb.
A giugno le ultime prove, il 4 con il Memorial Alverà di Pergine Valsugana (TN) e il 19 con il Courmayeur Mtb Event nel cuore della Val d’Aosta.

Italia Bike Cup 2022
Lo scorso anno, ad Albenga, si presentò anche il team Specialized Factory Racing con Jordan Sarrou, Gerhard Kerschbaumer e tutti gli altri. A quanto pare, quest'anno Sarrou e compagni faranno il bis...

Due aspetti importanti vanno sottolineati: il primo è che quasi tutte le manifestazioni avranno uno spazio dedicato anche alle categorie giovanili e master, che andranno a comporre una classifica a tappe loro riservata.
Il secondo è che tutte le gare agonistiche daranno importanti punti per il ranking Uci, oltre che un adeguato montepremi, quindi c’è da aspettarsi battaglie ai massimi livelli.
Sul sito ufficiale ItaliaBikeCup.com è stato già pubblicato il regolamento generale del circuito.

Italia Bike Cup 2022
Una foto d'archivio della Verona Mtb International

Parlando della Verona Mtb International, programmata per il 26 e 27 febbraio, il sabato sarà riservato alle gare amatoriali e la domenica a quelle agonistiche (10:15 prova junior maschile, 12:15 tutte le categorie femminili e 14:30 spazio agli Open).
Il percorso di gara, con i suoi 4 km per un dislivello positivo di 150 metri è ormai un classico della Mtb non solo nazionale, tanto è vero che ogni anno sono arrivati grandi nomi esteri che hanno scelto Verona per una delle loro prime uscite stagionali.
Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 20€ per gli Open e 15€ per gli junior. I pagamenti verranno effettuati in contanti all’atto della verifica tessere.

Italia Bike Cup 2022
La planimetria del percorso della Verona Mtb International

Le gare si disputeranno in piena conformità alle disposizioni sanitarie in vigore per il contenimento della pandemia. L’appuntamento è al Parco Colombare, in via Castello San Felice, per quello che sarà il primo atto di una stagione di Mtb che si preannuncia densa di emozioni.


Per altre informazioni sulla prima tappa del circuito Italia Bike Cup 2022 visitate il sito VeronaMtbInternational.org

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Lascia un commento

Registrati ora!

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right