•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Si chiama Roma Bike Park e nel nome si può già intravedere la magia del posto: a venti minuti di distanza dal centro della Città Eterna, il circuito automobilistico di Vallelunga ospita un entusiasmante bike park che consente di scatenare tutti i cavalli del proprio motore sia con bici da strada che off-road.

Vi avevamo già anticipato l’iniziativa l’anno scorso:

Un bike park a Roma? Presto sarà realtà: ecco dove, come e quando…

Trek affianca il Roma Bike Park fornendo una dotazione di 30 biciclette di alta gamma.
Il tempio della velocità di Roma, il circuito automobilistico di Vallelunga, questa estate sarà il “parco giochi” di tutti i ciclisti del centro Italia.
Ma andiamo con ordine.

Roma Bike Park

Bici da strada o sterrato: la passione del ciclismo a venti minuti dalla Capitale
Il Roma Bike Park di Vallelunga dista pochi minuti dal centro della capitale e presenta 4,2 chilometri di pista, larga 12 metri, con asfalto ideale per le biciclette da strada e 35 ettari di terreno con percorsi attrezzati per gli amanti dell’off-road. L’iniziativa ideata dall’ex pilota Giancarlo Fisichella e dal vulcanico Emiliano Cantagallo permette di sfruttare a 360 gradi un’infrastruttura pensata per le auto, ma che in questo modo va a soddisfare tutti gli amanti delle due ruote, dalla bici da strada, alla mountain bike, dal ciclocross al gravel o all’e-bike.

Roma Bike Park

«Roma è sempre stato per Trek uno dei centri di massimo interesse ed è per questo che forniremo il Roma Bike Park di 30 biciclette destinate al noleggio in modo tale che tutti possano provare una Trek fra le curve di un vero circuito – afferma Davide Brambilla, amministratore delegato del marchio americano di bici – Nella capitale abbiamo inaugurato nel 2018 uno dei nostri più grandi Concept Store e la partnership con il Roma Bike Park va a cimentare una volta di più il nostro legame con questa bellissima terra di ciclisti».

Roma Bike Park
Emiliano Cantagallo e Giancarlo Fisichella

Ad aumentare l’atmosfera magica del luogo si aggiunge la modalità di accesso al Bike Park: l’autodromo, infatti, dispone di un moderno impianto di illuminazione e sarà disponibile ogni lunedì, mercoledì e venerdì solo in orario serale (dalle 18 alle 22).
Infine, come dei veri e propri piloti, i ciclisti che avranno bisogno di rifornimento di acqua potranno fare un veloce pit-stop in corsia box!

A riempire il “garage” del Roma Bike Park saranno i nuovi modelli Trek Domane, Madone, X-Caliber, Fuel EX, Powerfly e Rail disponibili per il noleggio a un prezzo agevolato.

Per info sulle biciclette Trek: www.trekbikes.com/it.
Per seguire le attività del Roma Bike Park: www.facebook.com/romabikeparkvallelunga.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it