•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ANNUNCIO DI LAVORO

Annuncio di lavoro Schwalbe.
Schwalbe
è il marchio leader in Europa per gli pneumatici per biciclette. I prodotti innovativi e di alta qualità sono sviluppati presso la sede tedesca e sono prodotti nelle fabbriche Schwalbe in Indonesia e Vietnam.
Gli pneumatici Schwalbe sono presenti a livello globale in quasi tutti i mercati. L’azienda, a conduzione familiare, è cresciuta in modo solido e gestisce il marketing, le vendite e la logistica dal quartier generale in Germania.
Rafforzare la presenza nei nuovi mercati e consolidare quelli già esistenti, porta una prospettiva brillante per l’azienda e per tutti i dipendenti.
Per sostenere il team presso la filiale italiana Schwalbe, con sede ad Agrate Brianza (MB), Schwalbe è attualmente alla ricerca di un:

SALES PROMOTER

MANSIONI PRINCIPALI:
– Supporto ai dealer Schwalbe
– Supporto ai clienti Schwalbe OEM e Aftermarket
– Rappresentare Schwalbe in occasione di eventi e fiere locali

REQUISITI:
– Diploma scuola superiore
– Età 22 – 28 anni
– Esperienza nel lavoro commerciale e nella forza vendita – Affinità verso la bicicletta
– Esperienza nel settore delle biciclette è un vantaggio
– Personalità proattiva – Buone capacità comunicative e di presentazione
– Alta disponibilità a viaggiare
– Elevate capacità organizzative
– Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
– Patente di guida
– Buone competenze informatiche

OFFRIAMO:
Un lavoro entusiasmante e stimolante all’interno di una cultura aziendale aperta, un salario equo
e orari di lavoro flessibili. Una opportunità per fare parte del Team internazionale Schwalbe.

INTERESSATO?
Si prega di inviare la candidatura in digitale, compreso di aspettativa di stipendio,
in inglese a: personalabteilung@schwalbe.com ed in italiano a: info@schwalbe.it.

Qui tutti i nostri articoli sulle gomme Schwalbe.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it