Sellaronda Hero: annunciata modifica al percorso

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

Sabato 22 giugno 2013 si disputerà la Südtirol Sellaronda Hero che, dopo appena tre edizioni, è già entrata a far parte del circuito Marathon di Coppa del Mondo UCI, quello riservato alle lunghe distanze. A causa di una frana abbattutasi nel mese di maggio sulla pista Dantercëpies, nei pressi di Selva Gardena, e le abbondanti nevicate in quota di fuori stagione, gli organizzatori sono stati costretti a modificare i due percorsi di gara.
Ai primi di maggio uno smottamento di notevole entità ai piedi della piccola Cir sopra l’abitato di Selva Gardena ha reso inagibile la strada forestale in direzione Dantercëpies, quella che normalmente avrebbe condotto i concorrenti in Alta Badia. La frana ha reso impraticabile il primo tratto del tracciato, quello in salita di sei chilometri (800 metri di dislivello) tra Selva Gardena e la stazione a monte della Dantercëpies. Sopra il rifugio Panorama la strada forestale è stata fortemente danneggiata. Inevitabile la modifica del percorso, con gli organizzatori che hanno dovuto studiare un tracciato alternativo e un allungamento di alcuni chilometri di entrambi i percorsi, sia quello di 62 che quello di 84 chilometri. Lo “scollinamento” in Alta Badia avverrà sulla strada statale attraverso Passo Gardena.

Peter Runggaldier (direttore tecnico di gara) e Alfred Runggaldier (responsabile della assistenza tecnica e dei ristori) sono al lavoro per ripulire il tracciato di gara dalla neve che copre i sentieri in alta quota.

Peter Runggaldier (direttore tecnico di gara) e Alfred Runggaldier (responsabile della assistenza tecnica e dei ristori) sono al lavoro per ripulire il tracciato di gara dalla neve che copre i sentieri in alta quota.

Pertanto, il percorso marathon originario di 84 km (e 4.300 metri di dislivello) sarà allungato di 6 chilometri e portato a 90 km con un dislivello complessivo di 4.350 metri. Da Selva Gardena i concorrenti percorreranno per dieci chilometri la strada statale 243 fino a Passo Gardena. Dall’Alta Badia giungeranno a  Sourasass (2.351 m) sopra l’abitato di Arabba. Dalla località in provincia di Belluno, il Passo Pordoi non sarà raggiunto percorrendo un sentiero in quota, bensì lungo la classica statale 42 che raggiunge il Passo. Il restante percorso resta invariato fino all’arrivo posto a Selva Gardena.
Il percorso marathon originario di 62 km (e 3.300 metri di dislivello) verrà allungato di 3 chilometri e portato a 65 chilometri con un decremento di dislivello di circa 100 metri a 3.200 metri di dislivello. Da Selva Gardena i concorrenti percorreranno per dieci chilometri la S.S. 243 fino al Passo Gardena. La seconda modifica riguarda il tratto tra Arabba e il Passo Pordoi che avverrà lungo la strada principale. Il percorso prosegue poi normalmente fino a al traguardo a Selva Gardena.
La strada statale tra Selva Gardena e passo Gardena sarà chiusa al traffico a partire dalle ore 7.00 fino alle ore 11.00 di sabato 22 giugno.

hero_13_passo pordoi_90

hero_13_selva_90

«Siamo dispiaciuti per le modifiche introdotti ai tracciati originari – commenta Gerhard Vanzi, presidente del comitato organizzatore della Südtirol Sellaronda HERO – ma in qualità di organizzatori dobbiamo considerare che si tratta di una manifestazione outdoor e la sicurezza dei partecipanti è la nostra assoluta priorità. Naturalmente è importante riuscire a disputare la gara».

Il profilo altimetrico del percorso lungo.

Il profilo altimetrico del percorso lungo.

Il profilo altimetrico del percorso corto.

Il profilo altimetrico del percorso corto.

Per i biker più telematici, è possibile scoprire i nuovi percorsi grazie al nuovo applicativo 3D Dolomites per Internet, scaricabile all’indirizzo www.3D-Dolomites.com e poter fare un’analisi dettagliata del tracciato.

Per informazioni www.sellarondahero.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right