TES Pistoia 2024: Francardo e Ellecosta senza rivali

Redazione MtbCult
|

TES Pistoia 2024: vincono Tommaso Francardo e Nadine Ellecosta.
La seconda prova del Toscano Enduro Series si è svolta a Pistoia, finalmente in una giornata di sole dopo le piogge incessanti delle scorse edizioni. Oltre 450 sono stati gli enduristi che si sono dati battaglia sui sentieri dell’Alta Valle dell’Ombrone, tirati a lucido per l'occasione.
In una giornata quasi estiva è l'Abetone Ancillotti Vittoria Gravity Team a fare la voce grossa, portando a casa la vittoria assoluta sia negli uomini con Tommaso Francardo che nelle donne con Nadine Ellecosta.

Le tre prove speciali, Conca, Caposaldo e Malacosta hanno fornito un ottimo banco di prova per i numerosi atleti, sia italiani che stranieri, in vista dell’imminente inizio della Coppa del mondo enduro previsto per i primi di maggio a Finale Ligure.
Il particolare layout delle speciali, che permetteva di seguire tutta la gara senza effettuare spostamenti, ha fatto sì che il pubblico sia accorso in gran numero nella zona dell’alta collina pistoiese per fare il tifo agli atleti.

TES Pistoia 2024
Tommaso Francardo

Come detto, tra gli uomini si è imposto Tommaso Francardo (Abetone Ancillotti Vittoria Gravity Team) con alle sue spalle Andrea Colombo (Team Alba Orobia Bike) e Lapo Prisinzano del Team locale TSI Free Bike. Al quarto posto lo svizzero Lars Henrik Buengen, seguito dall’altro alfiere dell'Abetone Vittorino Palmieri al quinto.
Settimo assoluto e primo Junior Tiziano Pichelli, anche lui del TSI, mentre la categoria Elite Master è appannaggio di Davide Viti, sempre del TSI.

TES Pistoia 2024
Il podio assoluto maschile



Tra le donne, Nadine Ellecosta è veramente imbattibile e domina la classifica assoluta davanti a Giorgia Fiocchi, per una ulteriore doppietta dell’Abetone Ancillotti Vittoria Gravity Team.
Prima tra le master Woman Sofia Baroncelli del Bearz Racing Team, davanti a Cristiana Del Bene dello Speedy Bike.

TES Pistoia 2024
Il podio assoluto femminile

A vincere la categoria M1 è Federico Proverbio del Finale Bikers, Jacopo Bicchi di Sam Enduro vince tra gli M2 e l’ungherese Cser Mate (Alpinbike Team Giant ) si impone tra gli M3. Negli M4 grande ritorno di Wanier Palmerini che supera Alessandro Bagnoli. Negli M5 vince Roberto Farinelli, tra gli M6 vince ancora Michele Cortopassi e negli M7 si impone Carlo Bernazzi.

TES Pistoia 2024
Nadine Ellecosta

Tra gli allievi il podio è stato appannaggio di Niccolò Lanzoni (I-Mtb) sul gradino più alto, seguito dal local Pietro Consorti del TSI Free Bike e da Lorenzo Noferini dell’Abetone Ancillotti Vittoria Gravity Team, terzo.
Tra gli esordienti invece ha vinto Riccardo Salvatori del team Oneleven davanti a Stefano Marullo del Bike Center Cimone e Edoardo Revelli del TSI.

Nella gara riservata alle e-Mtb, Andrea Garibbo (Team Haibike) è come sempre di un’altra categoria e regola Paolo Bertozzi (Team RP) ed Elia Trauzzi del Cu.Pra Madness.

La gara e-Mtb donne è stata vinta da Sabina Vincenzini (Foppa del Giocatore D’Azzardo) davanti a Letizia Andreini e Giulia Maccioni.
Nella speciale classifica Front si è imposto Daniel Bartalucci davanti a Lorenzo Bellini e Samuele Bruni.
Novità di quest’anno è stata la speciale classifica del Moro Challenge che ha allineato alla partenza tutti gli atleti che corrono in sella alla performante bici Yamaha e che ha visto primeggiare Thomas Bonuccelli davanti ad Andrea Ziliani e Antonio Guidi.

TES Pistoia 2024

Grande soddisfazione di tutto il comparto turistico pistoiese rappresentato dall’assessore Alessando Sabella, per gli importanti risvolti economici che la manifestazione ha portato a tutto il territorio sia nei giorni della gara che in quelli precedenti, con tutti gli atleti impegnati da settimane nelle prove e con oltre 3000 presenze nel weekend tra atleti, tecnici e accompagnatori.
Atleti che già dalle prove hanno apprezzato molto il grande lavoro fatto sui sentieri dalla Young Riderz MTB School a.s.d di Enrico Landucci, e dei trail builder della A.V.D.O. Trail area, che sono riusciti così a creare un nuovo prodotto turistico, capace nel prossimo futuro di portare un afflusso di riders amatoriali desiderosi di testare i percorsi utilizzati dagli atleti del TES e creando un nuovo movimento turistico per il territorio Pistoiese anche grazie alle sinergie con la ferrovia Porrettana che permette di salire in cima ai sentieri in pochi minuti.

TES Pistoia 2024

Nel frattempo il comitato direttivo del TES si è impegnato per dare ancora più contenuto alle gare del circuito con premi sempre più importanti grazie in primis al Main Sponsor Yamaha che si è messa a fianco del TES per testare e far testare le sue e-Bike.
Gli organizzatori del TES Pistoia 2024 ringraziano anche gli altri sponsor come Ufo Plast, Vittoria Tires, ProAction, Chameleon Skin, Scrimmage Socks, Prato Freeride, DRC Wheels, Esseci Stampa, FT Pro e Birrificio Artigianale TopTa.

TES Pistoia 2024

Il Toscano Enduro Series si prende tre settimane di stop prima della prossima gara, quella di Livorno, che sarà un'ottima occasione anche per chi vuole portare con sé la famiglia, visto che la location di partenza e arrivo sarà proprio di fronte al mare e agli stabilimenti balneari.

Per altre informazioni ToscanoEnduroSeries.it

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right