•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È giunta alla conclusione la Trans Madeira 2021 powered by Cannondale!
Dopo una lunga settimana di gare, prendendo tutti e 4 gli angoli dell’isola, oltre 30 dei migliori percorsi dell’isola e un sacco di panorami incredibili, è finita, e abbiamo dei vincitori.
Sono stati Christian Textor e Anita Gehrig a conquistare i primi posti nelle gare maschili e femminili.
Come tutti gli eventi a tappe, però, si apprezza più il viaggio che la classifica, come potete immaginare dalla fotostoria che vi abbiamo mostrato e vi mostreremo qui di seguito.

Gli italiani ben rappresentati dai Lupato Brothers, chiudono rispettivamente in nona posizione Alex Lutato, centrando la top 10, e in 15esima posizione il fratello Danny Lupato.
Anche Vera Ramon, chiude la durissima Trans Madeira 2021, confermando la posizione dei giorni precedenti, chiudendo in quinta posizione.

Dopo un’estenuante gara, hanno trascorso la loro ultima notte della settimana, non in tenda come il resto dei giorni, ma in uno degli hotel più belli dell’isola, con una bella cena e qualche drink gratuito.
Non resta che attendere il prossimo appuntamento, a Settembre!

GIORNO 4

Trans Madeira 2021

Il quarto giorno inizia sotto una suggestiva parete di roccia…

E come sempre, una lauta colazione per immagazzinare energie.

Trans Madeira 2021

Danny Lupato chiude a 15esimo posto la Trans Madeira 2021

Alex Lupato centra la top 10, conquistando la nona posizione assoluta.

Trans Madeira 2021

Prime prove speciali di mattina con un “fanghetto” particolarmente scivoloso.

Trans Madeira 2021

Sentieri che sfruttano naturali tunnel.

Emmanuel Pombo, atleta originario di Madeira.

Trans Madeira 2021

I panorami di Madeira…

Alex Lupato

Trans Madeira 2021

Christian Textor, leader di classifica.

Trans Madeira 2021

Sempre molto stile anche per Lachlan Blair.

GIORNO 5

Risvegli Zen…

Jerome Clementz fuori gara dal primo giorno ha continuato lo stesso fuori classifica…

Anita Gherig, la sua leadership in classifica non è mai stata in discussione.

Joe Connell, sempre veloce…

Christian Textor

Un volante Emmanuel Pombo.

L’uomo di giornata, Textor.

Relax in albergo.

Il podio femminile con Anita Gherig, Caro Gherig e Monika Büchi.

Il podio maschile: Christian Textor secondo Emmanuel Pombo e terzo Joe Connell.

Per ulteriori informazioni TransMadeira

Stefano Chiri

Ciao, mi chiamo Stefano Chiri e quello che più mi piace è stare in sella ad una due ruote, ancora di più se è una bici. Mi piace la guida, arrivare al mio limite e trovarlo in tutto quello che ho modo di provare. La bicicletta è diventata la mia vita, l'ho vista e continuo a vederla da ogni punto di vista, da meccanico, tester, maestro e "atleta", cercando di trovare sempre nuovi spunti per andare avanti, migliorarmi e per coinvolgervi nell'universo della Mtb e della bici a 360°. Stefano Chiri