•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel 2015 l’Enduro World Series andrà alla scoperta di nuovi orizzonti: Nuova Zelanda, Irlanda e Spagna. La meta statunitense non sarà più Winter Park. Si resta però sempre in Colorado e l’1 e 2 agosto la cittadina di Crested Butte ospiterà il quinto round del mondiale.

1780642_831244533574300_9191535665458217546_n
La piccola Crusted Butte.

Crested Butte è sede del Big Mountain Enduro, il principale circuito a stelle e strisce dedicato all’enduro. Nello scorso weekend, proprio nella Contea di Gunnison si è disputato uno straordinario five-day enduro.

DSC_7719-X3
Ecco gli scenari della gara di Crusted Butte.

Sì, avete capito bene. Cinque giorni di enduro, con 11 Speciali, trasferimenti pedalati fino alle alte vette (il paese si trova a quota 2.720 metri), territori selvaggi e single track a iosa: un misto di grande tecnica ma anche di avventura per un evento unico nel suo genere in Nord America che ha preso il nome per l’appunto di Crested Butte Ultra Enduro.

Nel giorno finale, che ha incoronato Marco Osborne (terzo Jerome Clementz), il Crested Butte Enduro ha attraversato i sentieri dell’Evolution Bike Park.

10411186_831244466907640_5133389321271096954_n
Marco Osborne, vincitore del Five Day Ultra Enduro.
1422430_831244423574311_2576317705152436193_n
E quest’anno c’era anche Jerome Clementz.

Ecco i momenti salienti del Day 5:

Il prossimo anno queste magnifiche montagne ospiteranno (in soli due giorni, non è ancora noto il numero delle Speciali) l’Enduro World Series, con tutte le star della disciplina che di certo daranno prova delle loro abilità in uno dei luoghi che ha visto nascere la mountain bike.

P.S. In Colorado ha sede Yeti. Joey Schusler ha corso la prova di Crusted Butte con la nuova Yeti SB5c. Eccolo alle prese con il bike check:

Per informazioni www.bigmountainenduro.com