•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Transprovence è di Francois Bailly-Maitre. Niente da fare per Jerome Clementz, che contava di rimontare i 24″ che lo separavano dal francese di Bmc nell’ultima tappa di 40 km e 2731 m di dislivello.

Il leader della generale ha ancora una volta fatto segnare le migliori prestazioni ed è arrivato trionfante sul traguardo di Menton.

Al terzo posto di una gara superlativa per scenari e percorsi si è piazzato Jamie Nicoll. Manuel Ducci conclude la sua avventura recuperando un’altra posizione e finendo al quinto posto.

Nessuna sorpresa tra le donne, perché Ines Thoma poteva gestire un vantaggio enorme sulle avversarie e non si è fatta sfuggire la vittoria. Dietro di lei, Anka Martin e Anita Gehrig.
Ecco come ha festeggiato la rider di Canyon:

Schermata 2014-09-27 alle 07.42.08

Ad accogliere i colleghi ma anche ad effettuare dei test sul percorso c’era Fabien Barel, ormai pienamente ristabilito dall’infortunio. Eccolo in posa insieme ai due grandi duellanti di questa edizione:

La classifica della tappa di ieri:

Mavic Transprovence 2014 6ª tappa

Questa la classifica generale della Transprovence:

Classifica finale Mavic Transprovence 2014

Qui le tappe precedenti della Mavic Transprovence 2014.