•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I confini della Mtb si stanno dilatando e finalmente questo allargamento di prospettive coinvolge anche l’Italia.
Parliamo di ragazze in Mtb, il cui numero, realmente, è in crescita e per incrementarne i numeri servono eventi come il WOW (Women On Wheels), un evento di aggregazione-work shop e riding che si è tenuto a Canazei a fine giugno.

Complimenti a chi è riuscito a creare un evento come questo e un invito a non fermarsi qui.
SL

COMUNICATO STAMPA

Un evento pensato al femminile, 30 ragazze gasate in Mtb, 3 testimonial eccezionali e un meteo perfetto sono stati gli ingredienti del successo di questa prima edizione di WOW – Women On Wheels, il primo evento italiano di Mtb al femminile che si è svolto lo scorso weekend a Canazei.

WOW - Women on Wheels

Le 30 ragazze iscritte che hanno voluto testare questa esperienza per sole lady si sono presentate proprio con lo spirito giusto e con il loro calore e voglia di mettersi in gioco hanno davvero dominato la scena, conquistando l’attenzione di tutti, nonostante nello stesso weekend si corresse anche una gara di Superenduro.
D’altronde chi può resistere al fascino femminile? 😉

WOW - Women on Wheels

Così, per una volta i maschietti sono rimasti a guardare, mentre le nostre donne hanno inforcato la loro bici e sono partite alla scoperta dei percorsi più suggestivi della Val di Fassa insieme alle fantastiche guide di Fassa Bike a fare da cicerone e alle testimonial Paola Pezzo, Tracy Moseley e Valentina Macheda, che non si sono risparmiate in consigli e suggerimenti su tecnica di guida e linee da seguire, stimolando le ragazze a fare sempre meglio e aiutandole ad affrontare come si deve una impegnativa giornata in Mtb.

WOW - Women on Wheels

Dalle principianti alle più esperte tutte le ragazze hanno dato il massimo, spingendo oltre i propri limiti, come Giulia che ha concluso la gara di Superenduro in sesta posizione, ma anche Marianna ed Elisa che hanno portato a termine la competizione alla grande, Federica che è arrivata persino dalle Marche o Daniela dalla Svizzera e ancora Valeria, neo mamma biker accompagnata dal suo compagno e dal piccolo Riccardo e le ragazze di Finale Ligure che, nonostante siano abituate a girare sui magnifici sentieri del finalese, si sono lasciate entusiasmare dai panorami delle Dolomiti.

WOW - Women on Wheels

Oltre le escursioni in Mtb, durante WOW – Women on Wheels, tantissimi sono stati i momenti di svago per rilassarsi un po’ dopo la faticosa giornata e ricaricare le batterie.
Corso di Yoga, aperitivi, bike spritz, party del sabato sera, ma non solo.

WOW - Women on Wheels

Anche due belle occasioni di confronto come il workshop di meccanica tenuto da Salvatore Abela ed Elia Detomas e l’interessante seminario di nutrizione e integrazione durante la perfomance sportiva tenuto da Paolo Reali, sport nutrition specialist di Proaction.

WOW - Women on Wheels

Quattro giorni veramente da ricordare e soprattutto da ripetere…
L’organizzazione di WOW – Women on Wheels sta già lavorando alla prossima edizione che sarà ancora prima di quanto possiate immaginare!

WOW - Women on Wheels

Seguite tutti gli aggiornamenti sul sito ufficiale wow-ridingitaly.com e sulla pagina Facebook e presto avrete notizie sulle nuove date e nuove location!

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it