Enduro World Series. A Punta Ala si fa sul serio

Simone Lanciotti
|

PUNTA ALA - L'Enduro World Series sta per partire. La tensione ancora non c'è, ma su qualche volto noti concentrazione, preoccupazione, aspettative da confermare, voglia di risultato e di stupire tutti.
Il percorso però non è per tutti.
Essendo una tappa di livello internazionale il livello di difficoltà, sia da un punto di vista tecnico che atletico, è stato portato a livelli molto alti, talmente alti da stupire anche gli atleti stessi.

Si Riparte Per Provare. Sta Uscendo Il Sole, C'È Vento E Il Tracciato Si Sta Asciugando. Forza Ragazzi!

Si Riparte Per Provare. Sta Uscendo Il Sole, C'è Vento E Il Tracciato Si Sta Asciugando. Forza Ragazzi!

Ieri nella presentazione stampa ufficiale rider come Clementz, Chausson, Bruno e altri hanno detto che i trasferimenti sono troppo lunghi e che in alcuni casi le Speciali presentano difficoltà al livello di Dh.
Curtis Keene invece ha un parere contrario: è Mtb, va bene così.
Oggi prima giornata di ricognizioni intense. Domani si farà sempre più sul serio.
Intanto date un'occhiata alla photogallery.

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right