scritto da Andrea Ziliani in Storie il 19 Lug 2018

VIDEO – EWS La Thuile: il primo giorno di prove sulle PS 1 e 2

VIDEO – EWS La Thuile: il primo giorno di prove sulle PS 1 e 2
        
Stampa Pagina

LA THUILE – Arriva luglio e con esso l’appuntamento in Val d’Aosta per l’Enduro World Series. Con una due giorni estremamente fisica e tecnica la tappa numero 5 dell’EWS La Thuile promette di regalare un grande spettacolo.

EWS La Thuile

Siamo tornati in una delle località italiane più belle e famose per l’enduro per mostrarvi un po’ più dall’interno un weekend dell’Enduro World Series.
Oggi partiamo con la prima giornata di prove ufficiali sulle prime tre prove speciali che i rider affronteranno sabato.

EWS La Thuile

EWS La Thuile

Potete trovare ogni sera un piccolo vlog sulla giornata appena trascorsa in cui vi faremo vedere i migliori rider del mondo in azione per questa quinta tappa dell’Enduro World Series e qualche piccolo approfondimento sui mezzi e sull’incredibile territorio che circonda questo comprensorio:

Oggi prima giornata di prove per i rider. Dalle 9 e 30 del mattino tutti gli atleti, divisi in due gruppi, hanno provato ps 1, 2 e 3, cioè le prove che verranno affrontate nella prima giornata di gara di sabato.
Ogni atleta ha diritto a provare solamente una volta ogni percorso, così da non creare favoritismi. Abbiamo colto l’occasione di affidare la nostra GoPro ad Alex e Denny Lupato per farvi vedere cosa significa affrontare una prova dell’EWS La Thuile.

Qui sotto potete trovare la Ps1 vista con gli occhi di Denny Lupato all’inseguimento di Alex:

La filosofia dei trail builder qui è molto diversa da quella dei comprensori francesi per esempio.
Qui i trail vengono lasciati il più possibili naturali e i lavori si limitano alla messa in sicurezza dei passaggi più ostici. Ma di questo ne parleremo nel Vlog di Domani…

EWS La Thuile

Come potete vedere dai video i trail qui sono molto tecnici e fisici. Le prove sono davvero lunghe, come la ps numero 2 Salini-Miniere-Argano che arriva a toccare i 5km di lunghezza per un dislivello negativo di 920 metri. La valle presenta una conformazione davvero interessante. Nella parte alta infatti i pendii sono molto dolci e i prati immensi fanno da scenario per tutta la parte alta delle prove.

Man mano si scende a valle le pendenze si fanno sempre più ripide e il fondo diventa polveroso e “scassato”. Radici e rocce si alternano a tratti di terra e polvere molto morbidi. Dopo solo un giorno di prove i canali si notano già distintamente.

EWS La Thuile

I rider andranno ad affrontare per questa EWS La Thuile più di un’ora in gara e oltre alla fisicità richiesta da queste prove anche le bici dovranno resistere a sollecitazioni notevoli. Ultima ma non meno importante variabile sarà il meteo.
Nei prossimi giorni sono infatti previste in arrivo delle perturbazioni che potrebbe stravolgere i percorsi e quindi anche i risultati di gara.
Staremo a vedere…

EWS La Thuile

Per tutte le info riguardo alla gara potete andare sul SITO UFFICIALE dell’EWS La Thuile e restare connessi con noi per i nostri daily vlog qui dalla Valle d’Aosta.



        
Torna in alto