scritto da Redazione MtbCult in Storie,Video il 13 Mag 2019

VIDEO – EWS Madeira 2019: dentro la gara insieme ai Lupato Brothers

VIDEO – EWS Madeira 2019: dentro la gara insieme ai Lupato Brothers
        
Stampa Pagina

EWS Madeira 2019: dopo aver visto i preparativi e le ricognizioni iniziali nel primo e nel secondo “vlog”, riviviamo l’intero weekend di gara insieme ad Alex e Denny Lupato e insieme all’altro azzurro Tobia Poloni.

EWS Madeira 2019




Prima, però, gli ultimi preparativi della vigilia:

Nei giorni di gara (sabato e domenica), il nostro Andrea Ziliani ha seguito i ragazzi sulle prove speciali, per riprendere le fasi salienti, ma soprattutto per ascoltare i loro commenti a caldo.

EWS Madeira 2019

Tre speciali il sabato, ben cinque la domenica.
Fondo apparentemente semplice, che invece nascondeva molte insidie.

EWS Madeira 2019

EWS Madeira 2019

Speciali molto diverse l’una dall’altra: si passava dai salti, doppi e panettoni ai sentieri scassati e lenti. Il tutto accompagnato da un meteo molto instabile, che ha contribuito a rendere il tutto ancora più complicato.

EWS Madeira 2019

Insomma, l’EWS Madeira 2019 non è stata per niente semplice, specialmente per i Lupato Brothers, che hanno avuto qualche difficoltà e qualche inconveniente tecnico di troppo.
Nonostante ciò, comunque, non hanno mai perso il sorriso…

EWS Madeira 2019

EWS Madeira 2019

Ok, ma ora basta chiacchiere: premete play per rivivere il weekend di gara insieme ai Lupato Brothers…

Giorno 4 (sabato):

Giorno 5 (domenica):

Parlando di risultati, Denny Lupato ha chiuso al 62° posto, subito davanti a Tobia Poloni (63°). Alex Lupato ha chiuso al 74° posto.
Per la cronaca, tra gli uomini ha vinto Martin Maes, tra le donne ha avuto la meglio Isabeau Courdurier.
Qui potete leggere il report della gara di Madeira, terzo round dell’Enduro World Series 2019.
Qui sotto le classifiche complete dell’EWS Madeira 2019.

Qui tutti gli altri articoli sui Lupato Brothers.

Per conoscere meglio i Lupato Brothers visitate il loro sito, la loro pagina Facebook o i profili Instagram di Alex e Denny.

Per conoscere meglio le loro bici TrekBikes.com



        
Torna in alto