VIDEO - Hunt for Glory, #13: Nino Schurter, il fenomeno

Simone Lanciotti
|

Nino Schurter è lanciatissimo verso i Giochi di Rio de Janeiro e la stagione di Coppa del mondo, per lui, va in pausa.
L'obiettivo, l'Olimpiade, è grande e, forse, per lui, a 30 anni, è un'occasione che potrebbe non ripetersi con simili chance di vittoria.
Questo episodio di Hunt for Glory, il 13º, parla di Schurter come un atleta che è capace di alzare l'asticella di una disciplina a livello mondiale, a un livello al quale pochi riescono ad arrivare.

Hunt For Glory

Nino Schurter Dopo L'arrivo Al Mondiale Xc Di Nove Mesto Di Qualche Settimana Fa

Julien Absalon è il più vicino al talento di Schurter e il suo palmares, per ora, è ancora superiore grazie alle due medaglie d'oro olimpiche.
Jaroslav Kulhavy, dopo Londra 2012, non è riuscito a tenere il passo dello svizzero e del francese.

Hunt For Glory

Dietro di loro c'è un manipolo di ottimi biker capaci di buoni risultati, ma ancora lontani dalla classe e dalla potenza di Nino Schurter e Julien Absalon.
Cosa di così speciale lo svizzero del team Scott-Odlo?
Lo hanno chiesto a diversi protagonisti dello scenario di Coppa del mondo e ne è venuto fuori il 13º episodio di Hunt for Glory...

Intanto, eccovi altre foto della Scott Spark con allestimento Rio Special Edition con la quale Nino Schurter gareggerà a Rio de Janeiro il 21 agosto con la ferma intenzione di portare a casa una medaglia d'oro dopo il bronzo di Pechino 2008 e l'argento di Londra 2012.
Appassionati del marchio Scott, rassegnatevi: questa colorazione è solo per Nino Schurter...

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Hunt For Glory

Qui le altre puntate della serie Hunt for Glory e qui le novità Scott 2017.

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right