VIDEO - Intervista a Mario Noris: gli Anni Novanta, gli americani e i salti...

Simone Lanciotti
|

Un'intervista a Mario Noris è qualcosa che mi mancava.
Conosco Mario da diversi anni, da quando ho iniziato a fare questo lavoro e l'ho sempre considerato un riferimento per la mountain bike agonistica in Italia.
Intendo l'agonismo cross country.
Da quando lo conosco è sempre stato legato a Scott, anzi, prima ancora ad Acerbis, il primo storico importatore delle Mtb Scott in Italia.

Intervista A Mario Noris
Foto tratta dal numero 2 della rivista Bici Da Montagna, aprile-maggio 1990

Mario Noris, come molti biker della prima ora, ha iniziato a gareggiare con le "ruote grasse" (traduzione italiana del termine "fat tires", ossia la definizione che gli americani diedero sin da subito alla Mtb) con un passato da professionista nel ciclismo su strada e, quindi, non proprio a digiuno di bici.
Non voglio però anticipare le domande e le risposte della video intervista a Mario Noris che trovate di seguito:

Per conoscere meglio lo Scott Racing Team vi invitiamo a dare uno sguardo all'archivio del nostri contenuti relativi a questa squadra.

Se vi appassiona la storia della Mtb, date uno sguardo a questa serie di articoli e, soprattutto, non potete non partecipare a questo quiz... 😬😎


Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right