VIDEO - Specialized factory visit EP 1: dentro il museo con il boss

Simone Lanciotti
|

Entrare nella sede di Specialized, a Morgan Hill, in California, mi fa tutte le volte il medesimo effetto.
E' come salire a bordo della macchina del tempo e avere il grande privilegio di scegliere se andare avanti negli anni o se tornare indietro nel tempo.
In ogni caso sono emozioni garantite.
Il video che state per guardare è stato registrato a giugno del 2019 (in fondo all'articolo vi spiego perché lo pubblichiamo solo ora) in occasione della presentazione delle novità Mtb 2020.
Sono già stato nella sede di Specialized nel 2013, quando realizzai una serie di interviste (che vi invito caldamente a leggere per scoprire quante cose sono cambiate in questi 8 anni) pubblicate nel documento qui in basso:

Specialized Factory Visit by BICICULT

Nella storia di Specialized c'è una grossa fetta della storia della mountain bike stessa e del ciclismo moderno a 360°, motivo per cui non potevo non filmare la mia ultima visita a Morgan Hill.
Vi invito a mettervi comodi e a tenere presente che questo è il primo di una serie di video che pubblicheremo a cadenza settimanale a partire da oggi e che, essendo stato registrato a giugno 2019, non vedrete nessuno indossare mascherine o tenere conto del distanziamento.

Iscrivetevi al nostro canale YouTube oppure seguiteci sui nostri account social per restare connessi con MtbCult.it

Di seguito alcune immagini realizzate all'interno della sede.

Per la seconda puntata della serie video Specialized factory visit, cliccate qui

Qui trovate tutti i nostri articoli e test relativi alle Mtb Specialized

Mike Sinyard, fondatore e CEO di Specialized

Post Scriptum

Questa visita è stata realizzata a metà giugno del 2019, ma la pubblichiamo solo ora.
Perché?
Le cose sono andate così. Sapevo che questa enorme quantità di video mi avrebbe richiesto del tempo per l'editing e contavo di iniziare questo lavoro fra dicembre 2019 e gennaio 2020.
Cosa che feci.
Salvo che poi a febbraio 2020 è esploso il covid, sono cambiate le priorità di tutti, dal lavoro allo stile di vita, e in pochi mesi ci siamo dovuti adattare ad un nuovo modo di lavorare.
Risultato?
Solo di recente sono riuscito a completare questo lavoro di editing, aggiungendo immagini più recenti e comunque coerenti con i concetti espressi.
Me ne scuso con i lettori, ma sono sicuro di poter contare sulla vostra comprensione.

Se volete commentare questo articolo e se il video vi è piaciuto, vi invito a lasciare un commento, scrivendolo in questo post sulla nostra pagina Facebook

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
[sibwp_form id=1]
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right