•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arriva la nuova versione delle ruote Sram Roam 60 (qui il test della versione precedente) con cerchio in carbonio e dettagli tecnici più evoluti, come il cerchio che ora ha una larghezza interna di 30 mm e profilo hookless.

Sram roam 60

Sono pensate per un utilizzo trail-all mountain e leggerezza e rigidità sono i loro punto di forza.

Di serie sono equipaggiate con un flap che le rende compatibili tubeless e mantengono molte delle qualità tecniche che hanno esordito con la prima versione delle ruote Sram Roam 60, come i mozzi Double Time, il sistema Solo Spoke (cioè tutti i raggi hanno la stessa lunghezza, sia sulla ruota anteriore che su quella posteriore), Side Swap (gli adattatori per i mozzi si montano e si smontano senza attrezzi) e, ovviamente, compatibilità Sram Xd e cassetta pignoni tradizionale.

Sram roam 60

Il diametro è solo 27,5”, i raggi a testa dritta sono 24 con incrocio in seconda, la ruota libera ha 4 denti di ingaggio e i mozzi sono compatibili solo con i dischi a 6 fori.

Sram roam 60

Sram roam 60

Le ruote Sram Roam 60 ampliano la compatibilità dei mozzi: davanti abbiamo l’opzione 20×110 o 15×100 e dietro il 12×142; oppure c’è l’opzione Boost con battuta anteriore da 15×110 e posteriore da 148×12.
Le ruote Sram Roam 60 inaugurano anche la possibilità di personalizzare graficamente le proprie ruote con il Decal Pack incluso nelle ruote.
Di seguito la lista dei colori disponibili:

Sram roam 60
Lo Sticker Pack fornito di serie con le ruote Sram Roam 60 di nuova generazione. CLICCATE PER INGRANDIRE

Per quanto riguarda il peso, Sram dichiara 750 gr per la ruota anteriore e 875 gr per la posteriore, mentre il prezzo al pubblico è di 939€ per l’anteriore e di 1043€ per la posteriore.
La disponibilità nei negozi è prevista nel mese di aprile 2016.

Mozzi Sram 900
I nuovi mozzi Sram 900 utilizzano tutte le specifiche di quelli che equipaggiano le ruote Roam 60 e si rivolgono a una vasta gamma di utenti che necessitano di un mozzo compatibile con freni a disco (attacco a 6 fori) e perno passante, dalle bici da strada alle bici da ciclocross, dalle bici da Xc a quelle da enduro.

sram roam 60
Il mozzo anteriore Sram 900

I mozzi Sram 900 sono disponibili con 24, 28 o 32 fori, sono compatibili con cassetta Sram Xd o con le cassette tradizionali e sono dotati di adattatori per il mozzo rimovibili con facilità e senza attrezzi.
I cuscinetti sono di tipo sigillato, la ruota libera ha 4 denti di ingaggio e il peso dichiarato è di 150 gr (anteriore) e 275 gr (posteriore).

Sram roam 60
Il mozzo posteriore Sram 900

Le battute disponibili sono le seguenti: 100 e 110 mm (Boost) davanti e 135, 142 e 148 mm (Boost) dietro.
Il prezzo al pubblico è di 82€ e 208€ rispettivamente per il mozzo anteriore e per il mozzo posteriore.
Anche i mozzi Sram 900 saranno disponibili a partire dal mese di aprile 2016.

Qui le altre novità Sram 2016 già pubblicate.

Per informazioni Sram.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it