A casa di Tsunami Carbon Project: ecco dove nascono queste ruote "su misura"

Nicola Checcarelli
|

Tsunami Carbon Project - TCP è una realtà artigianale che assembla e vende ruote in carbonio e alluminio, sia da strada che da Mtb, e fa della personalizzazione del prodotto il suo punto di forza.

Cosa significa?
Che il 95% delle ruote realizzate da Tsunami Carbon Project sono assemblate su specifiche del cliente, che può scegliere tipologia di mozzo, raggi e cerchio in base alle proprie esigenze.
Oltre alle grafiche, ovviamente...

Tsunami Carbon Project



L’azienda è nata nel 2013 a Sanfatucchio, al confine tra Umbria e Toscana, per iniziativa di Cristiano Moriconi, ex ciclista dilettante che ha sempre avuto il pallino per le ruote.
Si tratta di un’attività familiare, con Cristiano e il figlio Gianluca che si occupano dell’assemblaggio delle ruote e del rapporto con i fornitori, mentre la moglie Isabella Sarrini, titolare dell’azienda, segue la parte commerciale.

Cristiano (a sinistra) e il figlio Gianluca

La sua prima coppia di ruote, Cristiano se l’è costruita all’età di 13 anni.
Nel tempo ha iniziato a sistemare e revisionare ruote per conoscenti e amici, ma ben presto la passione si è trasformata in lavoro.

Il brand è nato con la realizzazione di ruote road, ma nel tempo si è fatto conoscere al grande pubblico soprattutto grazie ai prodotti da Mtb e ciclocross, probabilmente perché nel settore off-road è più radicata la cultura della customizzazione.

Tsunami Carbon Project è partner di molti atleti d’alto livello della Mtb e l’esperienza maturata nel mondo fuoristradistico, come ci ha confidato Cristiano, è stata utilissima anche per affinare e migliorare l’assemblaggio delle ruote da strada.

Tsunami Carbon Project

Oggi l’azienda realizza circa 100 coppie di ruote l’anno, tutte rigorosamente montate a mano, ma usando tensiometri e strumenti d’avanguardia, a volte addirittura modificati su specifiche esigenze TCP, per ottenere la massima precisione possibile.

Tsunami Carbon Project non produce componenti in house, ma acquista da fornitori esterni selezionati e si concentra sul suo core business, ovvero l’assemblaggio artigianale.

Per i raggi si affida ad Alpina, per i cerchi utilizza un solo fornitore Taiwanese, scelto per la qualità del processo produttivo, dove Tsunami dispone di tre stampi proprietari.
Per i mozzi si può scegliere tra quelli dei principali brand, oppure optare per un modello realizzato su specifiche TCP, che utilizza cuscinetti Abec5 e Abec7, ovvero tra quelli con la più elevata precisione di lavorazione, per ottenere la migliore scorrevolezza possibile.

Tsunami Carbon Project

Tsunami Carbon Project

PERSONALIZZAZIONE TOTALE E ASSISTENZA POST VENDITA
Tsunami Carbon Project - TCP si è ritagliata il suo spazio nel mercato grazie ad un ottimo rapporto qualità/prezzo, ma soprattutto grazie alla possibilità di personalizzazione.

Come vi abbiamo già anticipato, infatti, la maggior parte delle ruote prodotte sono customizzate in base alle specifiche del cliente: numero, spessore e tensione dei raggi, tipologia di cerchio, tipologia di mozzo sono scelte tenendo conto del peso dell’utente, del tipo di bici, ma soprattutto della destinazione d’uso.

A volte, quando necessario, viene modificata e personalizzata anche la filettatura dei raggi (foto in basso), per ottimizzare la funzionalità della ruota in termini di tenuta e durata nel tempo.

Tsunami Carbon Project

In questo modo è possibile realizzare una ruota estremamente specifica, magari non adatta a tutti, ma che possiamo definire “su misura”.
L’assemblaggio personalizzato permette di “osare” un po’ di più in termini di leggerezza, almeno quando le caratteristiche fisiche e le esigenze dell’utente lo permettono.

Come produttore artigianale, Tsunami vuole distinguersi anche in termini di assistenza.
La garanzia sui prodotti è di 2 anni, ma nei primi 12 mesi di vita offre un servizio post vendita gratuito, che comprende quasi tutte le tipologie di intervento (revisione della tensionatura, centratura, sostituzione di raggi rotti, sostituzione di cuscinetti, ovviamente per problemi non dovuti a usura, non comprese spese di spedizione).

Tsunami Carbon Project

PREZZI E VENDITA
Per la commercializzazione, Tsunami Carbon Project si affida ad una rete selezionata di negozi, mentre per le zone non coperte propone la vendita diretta, con spedizione in Italia e all’estero.

Visto che la maggior parte delle ruote è customizzata, non esiste un vero e proprio listino, ma una forbice di prezzo legata alla qualità dei componenti utilizzati.
Per le ruote in alluminio si va dai 450 ai 1.000 euro.
Per le ruote in carbonio si va dai 1.200 ai 2.000 euro.

Per maggiori informazioni: TsunamiCarbonProject.it

Condividi con
Sull'autore
Nicola Checcarelli

Ho iniziato a pedalare da bambino e non ho più smesso. Ho avuto la fortuna di fare della bici il mio lavoro, ricoprendo vari ruoli in testate di settore, in Regione Umbria per la promozione del turismo in bici, in negozi specializzati. La mia vocazione è per la bici da strada, di recente anche il gravel e infine la Mtb

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right