•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

Quei piccoli cilindretti in alluminio incuriosiscono. L’azienda ribadisce che sono stati studiati a lungo e garantisce che il loro apporto permette di accelerare in modo sensibile la dispersione di calore (che per un brake pad con mescola organica significa anche una durata superiore alla media).

COOL-per-impianti-AVID
Le pastiglie Cool per impianti frenanti Avid.

In generale il montaggio non cambia. Semplicemente la placca di supporto è più ampia, con l’area di raffreddamento che rimane a vista al di fuori della pinza freno. In concreto, il calore che si sviluppa sul ferodo, viene trasferito velocemente (l’alluminio ha questa capacità) ai cilindretti, continuamente raffreddati dall’aria che li circonda.

COOL-per-impianti-FORMULA
Le pastiglie Cool compatibili con impianti Formula.

Altri plus della gamma Cool da citare sono l’alto coefficiente di attrito dimostrato e la capacità di prevenire l’usura del disco. Ad avvantaggiarsi delle prerogative offerte dalla nuova famiglia di pastiglie freno Alligator sono oggi i sistemi Avid, Formula e Shimano.

COOL-per-impianti-SHIMANO
Le pastiglie Cool per impianti Shimano.

Se adottate uno di questi impianti, al primo cambio pastiglie provate le Cool. Rimarrete positivamente colpiti dalla qualità del prodotto e dalla loro capacità di abbattere gli avvertibili cali di prestazione della frenata dopo ripetute sollecitazioni.

Alligator-serie-COOL
Il kit dei nuovi brake pads di Alligator.

Per informazioni www.rms.it

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it