VIDEO - Nuova BH Lynx Race Evo: osserviamola da vicino...

Simone Lucchini
|

La nuova BH Lynx Race Evo, chiaramente sviluppata per le competizioni, mira ad essere veloce, leggera e rigida.
Tre concetti, che uniti ad una perfetta integrazione dei cavi e non solo, creano una bici performante ma anche capace di attirare gli sguardi.
La BH Lynx Race Evo arriva sul mercato con due opzioni di escursione, 100 mm o 120 mm, aprendo la strada ad un utilizzo che va ben oltre il concetto di Xc e Marathon.
Noi l'abbiamo già ricevuta, osserviamola insieme...

TELAIO, PESO PIUMA E MAGGIORE RIGIDITÀ
La BH Lynx Race Evo parte da un telaio realizzato completamente in carbonio, compresa la bielletta del sistema di sospensione.
Il carbonio utilizzato, a base di fibre ad alto modulo (Toray T1100 e T800), viene modellato con il sistema HCIM (Hollow Core Internal Molding) di proprietà di BH, al fine di impiegare la giusta quantità di materiale in ogni zona.



Questa particolare lavorazione crea delle rifiniture esterne ed interne al telaio di altissimo livello.
Altro aspetto fondamentale per un telaio da Xc e Marathon è il peso, in BH lo sanno bene.
Il telaio della nuova BH Lynx Race Evo ferma l’ago della bilancia ad appena 1.950 grammi comprensivo di ammortizzatore, un valore che lo colloca tra i telai più leggeri sul mercato.

BH Lynx Race Evo

Oltre a queste caratteristiche tecniche/estetiche il telaio presenta un’altra particolarità: il punto di giuntura tra foderi bassi del carro e triangolo principale è assicurato da cuscinetti a sfera autocentranti sovradimensionati.
Questo dettaglio permette un aumento della rigidità torsionale del 30%.

BH Lynx Race Evo

SPLIT PIVOT CONFERMATO
Il sistema Split Pivot viene confermato anche su questa nuova BH Lynx Race Evo.
Un sistema, questo, che crea il giusto punto di equilibrio tra efficenza in pedalata e funzionamento della sospensione, nonché tra le forze della frenata e la stessa sospensione.
Con un funzionamento molto progressivo, ideale per trarre il massimo vantaggio da ogni singolo millimetro a disposizione. La nuova BH Lynx Race Evo permette quindi di avere 100 mm o 120 mm di escursione mantenendo le medesime qualità di funzionamento.
In entrambe le versioni, l’ammortizzatore vanta le stesse misure di interasse, cambia solo la sua corsa, passando da 40 mm a 45 mm.
In questa maniera si ottengono quei 20 mm di escursione aggiuntivi della versione LT.

BH Lynx Race Evo

GEOMETRIE PRONTE A TUTTO
Da anni BH scommette su geometrie che guardano al futuro.
La Bh Lynx Race Evo non fa eccezione, vantando geometrie efficienti sia in salita che in discesa.
Partiamo dal carro: foderi molto compatti (430 mm), che garantiscono un passaggio ruota generoso e consentono di alloggiare pneumatici con sezioni fino a 2.4”.
Angolo sterzo da 68°, in linea con le moderne esigenze dei nuovi tracciati da Xc.
Piantone più verticale (75,8°), rispetto al precedente modello, per consentire una posizione di pedalata ideale.
Di seguito tutte le misure geometriche della versione “ standard ” e della LT.

BH Lynx Race Evo

Geometrie versione da 100 mm

Geometrie versione da 120 mm ( LT )

INTEGRAZIONE DA PRIMA DELLA CLASSE
Linea filante e perfetta integrazione di cavi e guaine, la nuova BH Lynx Race Evo è stata progettata con un occhio rivolto al design.
Grazie all’ingresso dei cavi attraverso lo sterzo, BH è riuscita a realizzare un telaio pulito ed elegante, senza fori per l’entrata delle guaine.
Il sistema di "blocca sterzo", realizzato da Across e denominato BlockLock, limita la rotazione dello stesso a 150°, evitando pericolosi contati tra manubrio e telaio.

FIT, TUTTO IL NECESSARIO SEMPRE CON TE
L’attacco manubrio progettato e brevettato da BH consente di sfruttare l’interno del tubo della forcella per riporre un kit di attrezzi completo.
FIT (Fast Intervention Tool): questo l’acronimo che dà il nome al semplice ma utilissimo kit presente all’interno del cannotto di sterzo.
Il tool comprende chiavi esagonali da 2.5/3/4/5/6, Torx T25, smagliacatena, adattatore CO2 ed è inoltre possibile aggiungere una cartuccia di CO2
Tutto il necessario per non farci trovare impreparati durante le nostre uscite: un modo ingegnoso per avere tutto con sé senza intaccare l’estetica della bici.

32.000 COMBINAZIONI DI COLORE
BH Unique è il programma di BH per personalizzare la bici e renderla davvero unica.
Colorala come vuoi per far sì che la tua nuova BH Lynx Race Evo rispecchi i tuoi gusti e personalità.

MODELLI E PREZZI
La BH Lynx Race Evo è disponibile in cinque versioni da 100 mm e in una versione aggiuntiva da 120 mm (configurazione LT)
Ogni modello dispone di cinque colorazioni pre-impostate, inoltre, come detto prima è possibile personalizzarla con il programma BH Unique.
Prezzi a partire da 4.199,00 €, con i quali potrete acquistare la versione 8.0, fino ad arrivare agli 8.299,90 necessari per portare a casa la lussuosa versione 9.9.

Di seguito tutti i modelli disponibili, compresa la versione LT.

BH LYNX RACE EVO 9.9: 8.299,90€

 

BH LYNX RACE EVO 9.5: 7.299,90€

BH LYNX RACE EVO 8.5: 4.899,90€

BH LYNX RACE EVO 8.0: 4.199,90€

BH LYNX RACE EVO LT 9.0: 5.499,90€

Per maggiori informazioni visitate il sito BH

Qui sotto il video-test della front di casa BH (Ultimate EVO 9.8)

https://www.mtbcult.it/tests/video-test-bh-ultimate-evo-carbon-9-8/

Condividi con
Sull'autore
Simone Lucchini

Mi piace essere estroso, mi ritengo molto versatile e sono il più giovane del gruppo, con una vocazione che spazia dall’Xc fino all’enduro senza disdegnare il mondo e-Mtb e gravel. Mi piacciono i video e la guida in generale

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right