scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 13 Gen 2017

Camelbak 2017: ecco le novità per i biker

Camelbak 2017: ecco le novità per i biker
        
Stampa Pagina

Ecco disponibile la nuova gamma Camelbak 2017.
Insieme ai nuovi colori tra le novità da segnalare la più importante è la nuova sacca idrica Crux che fornisce il 20% di acqua in più ad ogni sorso. La valvola BIG BITE™ del boccaglio è semplice e con valvola auto-sigillante ad ogni sorso, eliminando in questa maniera fastidiosi gocciolamenti.


La tecnologia antimicrobica inibisce la formazione e la crescita di batteri nella sacca e nel tubo. Disponibile da 1,5 litri, 2 litri e 3 litri è compatibile anche con gli zaini della passata stagione.

 

camelbak 2017

La nuova sacca idrica Crux che garantisce una portata del 20% in più di acqua ad ogni sorso disponibile da 1,5l, 2l e 3l.

Lo zaino K.U.D.U. da 18 litri fornisce il più alto livello di certificazione CE per protezione della schiena così che sia riparata in ogni salita e discesa. Disponibile in 3 formati: 18L – 12L – 8L il K.U.D.U. ha la possibilità di usufruire della tasca esterna come porta casco, gomitiere e ginocchiere.
E’ dotato di sacca idrica da 3litri e ha un’apposita tasca nella quale è contenuta una copertura per la pioggia.
Utilissime le larghe cinture sul bacino per ottimizzare il trasporto e personalizzare la vestibilità semplicemente tirando con le mani, oltre che il doppio cinturino sullo sterno capace di stabilizzare ulteriormente il trasporto dello zaino.
Abbiamo avuto modo di provarlo durante la Swiss Epic(qui il test).

camelbak 2017

Dettagli tecnici del nuovo Camelbak K.U.D.U.

camelbak 2017

lo zaino Impact Protector K.U.D.U. da 18 litri.

camelbak 2017

Altra novità è il comodo marsupio(qui potete leggere il test) Camelbak Low Rider Palos 4 che nonostante le piccole dimensioni contiene anche una sacca idrica da 1,5 litri e innumerevoli tasche per portare ogni genere di necessità durante le nostre uscite.

Camelbak 2017 Palos Low Rider 4

camelbak 2017camelbak 2017

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale Camelbak o il distributore per l’Italia Larm .

        
Torna in alto