EUROBIKE - Manitou Mattoc, novità per l'enduro

Daniele Foresi
|

FRIEDRICHSHAFEN - Manitou è tornata.
E' stata presentata oggi a Eurobike la nuovissima Manitou Mattoc, forcella della casa americana dedicata al mondo dell'enduro.
Come si intuisce dal nome ("piccone" in italiano) è una forcella pensata per un riding impegnativo e non si tira indietro davanti a salti, drop o terreni molto rocciosi, restando comunque pedalabile in salita.
Ecco intanto un video che descrive la nuova forcella:

Nuova Manitou Mattoc from Mountainbike Culture Magazine on Vimeo.

La Mattoc è una forcella con steli da 34 mm e sarà disponibile sia in versione da 26 che 27,5 pollici con ben quattro tipi di escursioni differenti: 140, 150 e 160 mm per le 26 e le 27,5, e 170 mm solamente per la versione da 26. A novembre/dicembre è prevista la consegna dei modelli Mattoc senza la regolazione esterna del travel, mentre da aprile 2014 saranno disponibili le forcelle con comando per regolare l'escursione "on the fly".

Img_3724

Per chi avesse già acquistato la forcella invece sarà possibile aggiungere questo comando come upgrade in aftermarket.
Per quanto riguarda l'idraulica la Mattoc rappresenta quanto di più raffinato Manitou ha da offrire sul mercato: cartuccia MC2 (Multi Control Compression) e HBO (Hydraulic Bottom Out) nello stelo sinistro e Dorado Air Spring nello stelo destro.

Red Mattoc

Con l'MC2 si regola la compressione alle alte e alle basse velocità mentre l'HBO (preso in prestito dalla Dorado da Dh) permette di controllare gli ultimi 32 mm di travel in modo da evitare pesanti finecorsa che possono creare problemi al rider.
Il sistema Dorado Air è la seconda caratteristica che la Mattoc prende in prestito dalla sorella maggiore e consiste in una doppia camera che permette alla forcella di rimanere sensibile agli urti alle alte velocità senza "mangiarsi" l'escursione troppo rapidamente.
Il perno è da 15 mm con chiusura Hexlock, ossia un sistema che aiuta ad aumentare la rigidità generale della forcella e diminuisce gli attriti di scorrimento. Dobbiamo ammettere che è uno dei sistemi quick release più facili e veloci da usare.
Infine il peso: 1877 gr nella versione Pro, molto competitivo per l'utilizzo a cui è destinata.

Img_3731

La Mattoc è una piacevole sorpresa da parte di Manitou che di fatto entra nel mercato delle bici da enduro da 26" e 27,5" (in futuro anche una versione da 29?) con un prodotto dalle promettenti caratteristiche. Cosa ne pensate della Mattoc? Commentate qui sotto.

Condividi con
Sull'autore

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right