•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo aver introdotto la nuova versione della Slayer (che ha innalzato il livello tecnico di cosa è possibile fare con una Mtb da enduro), il marchio canadese è pronto per presentare la nuova Rocky Mountain Altitude il cui obiettivo è proporsi come mezzo per l’all mountain più aggressivo e l’enduro.

rocky mountain altitude

Il travel della sospensione rimane di 150 mm e le ruote sono da 27,5” di diametro (compatibili con la nuova generazione di gomme da 2,5″-2,6” di sezione, a seconda del produttore), mentre il telaio e la sospensione posteriore Smoothlink sono stati completamente ridisegnati.
La tecnica costruttiva rimane la Smoothwall per garantire il miglior compromesso fra rigidità, solidità e leggerezza e la sospensione posteriore beneficia di una serie di migliorie ereditate dalla Slayer, come il pivot posteriore nascosto, ammortizzatore con sistema metrico e un livello di anti-squat (cioè la capacità della sospensione di non schiacciarsi troppo durante la pedalata) migliorato.

rocky mountain altitude
La battuta posteriore ora è di tipo Boost e l’asse è di tipo bolt-on, mentre sulla sospensione troviamo sempre il sistema Ride-9 che consente 9 regolazioni differenti di geometria e risposta della sospensione posteriore.

rocky mountain altitude

Lo scopo del Ride-9 è dare alla Rocky Mountain Altitude il più ampio range di versatilità e va segnalato che anche la nuova Altitude avrà il Size Specific Tune, ossia l’ammortizzatore posteriore avrà un tuning dell’idraulica che varia in base alla taglia del telaio, per far sì che rider più piccoli di statura abbiano il giusto livello di sensibilità ai piccoli impatti e di supporto a metà corsa.

Geometria aggiornata
La nuova Rocky Mountain Altitude manterrà l’impostazione generale che ha reso celebre questa bici (ossia carro corto e tubo superiore non lunghissimo), con alcuni inevitabili aggiornamenti.
Il carro scende da 42,8 a 42,5 cm, mentre il tubo superiore sale da 585 mm in taglia M a 600-603 mm (a seconda dell’impostazione del Ride-9) per migliorare la centralità del biker in sella.
Il tubo di sterzo varia da 66,6°-68,3° a 65°-66,1° e il BB drop (ossia la differenza fra l’altezza da terra dei mozzi e l’altezza da terra del movimento centrale) passa da -10-+10 a 13–1 mm.
Le taglie sono molteplici e vanno dalla XS alla XL.
Di seguito i dettagli della geometria:

rocky mountain altitude

Rocky Mountain Altitude
Wade Simmons

I dettagli tecnici in sintesi
Riassumiamo di seguito le principali caratteristiche tecniche della nuova Rocky Mountain Altitude:
– maggiore antisquat per migliorare l’efficienza di pedalata
– ruote da 27,5” compatibili con gomme di sezione maggiorata o 26 Plus
– cuscinetti su tutti i pivot, compreso l’attacco inferiore dell’ammortizzatore
– pivot posteriore nascosto per minimizzare l’ingombro laterale e il rischio di contatto con i talloni
– asse passante posteriore bolt-on
– passaggio cavi interno migliorato: punto di ingresso sul tubo di sterzo di dimensioni maggiori, guaina completa per il cavo del cambio, punto di uscita allargato sul tubo obliquo e passaggio cavi freno e cambio nel triangolo anteriore
– passaggio cavi predisposto per trasmissione Shimano Di2, reggisella telescopico e il sistema Fox Live di sospensioni a controllo elettronico (in attesa di essere presentato nella versione definitiva)
– la lunghezza del tubo piantone è stata calcolata in modo da ospitare reggisella telescopici con travel maggiore
– protezioni sui foderi bassi e sul tubo obliquo (da segnalare che i primi lotti di telai non avranno la protezione sull’obliquo che verrà inviata ai clienti successivamente)
– compatibilità con guidacatena Iscg05 a due viti
– movimento centrale Pf BB92
– reggisella da 30,9 mm di diametro
– non compatibile con deragliatore
– altezza dello standover ridotta
– maggiore rigidità grazie alla costruzione monoblocco dei foderi alti e a un nuovo schema di layup delle fibre di carbonio
– compatibilità con Boost, ammortizzatori con sistema metrico, attacco Postmount posteriore compatibile con dischi da almeno 180 mm
– tutte le taglie del telaio (dalla XS alla XL) permettono il montaggio di un portaborraccia
– peso telaio + ammortizzatore in taglia M: 2470 gr
– peso protezioni, guidacatena e assi: 260 gr
– peso bici completa Altitude Carbon 90 e Carbon 70: 12,88 kg, taglia M

Infine segnaliamo una nuova nomenclatura dei modelli per Rocky Mountain: infatti la precedente Altitude Msl 790 si chiamerà Altitude Carbon 90 e quella che oggi si chiama Altitude 750 diventa Altitude Alloy 50.

rocky mountain altitude
Carson Storch New Zealand.

Gli allestimenti della nuova Rocky Mountain Altitude
In totale sono previsti tre modelli con telaio in fibra di carbonio e 3 modelli con telaio in lega Form.

rocky mountain altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 90: 8399€
rocky mountain altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 90: 8399€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Le due colorazioni disponibili del telaio Altitude Carbon 90: 3599€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 70: 6199€
Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 70: 6199€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 50: 4999€
Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Carbon 50: 4999€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Alloy 70: 4899€
Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Alloy 70: 4899€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Alloy 50: 3999€

Rocky Mountain Altitude

Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Alloy 30: 3499€
Rocky Mountain Altitude
Rocky Mountain Altitude Alloy 30: 3499€

Rocky Mountain Altitude

Per informazioni Bikes.com oppure Dsb-Bonandrini.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it