• 45
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ stato presentato da poche ore il nuovo casco Scott Centric Plus, evoluzione di uno dei modelli più apprezzati del brand svizzero, che può essere utilizzato sia per le uscite in bici da strada che in mtb.

casco Scott Centric Plus

Non è un caso, infatti, che il nuovo Centric Plus sia già utilizzato da molti atleti sponsorizzati da Scott, sia professionisti su strada che campioni della Mtb, come Nino Schurter e Lars Forster, che lo hanno già portato al successo nella prima tappa della Swiss Epic.

Il casco Scott Centric Plus è stato completamente ridisegnato, anche grazie a numerosi test effettuati proprio insieme agli atleti professionisti, con l’obiettivo di trovare un compromesso ideale tra aerodinamica, ventilazione e leggerezza, ovviamente senza sacrificare la sicurezza.

Casco SCOTT Centric Plus

 

Casco Scott Centric

Il nuovo Centric Plus pesa solo 220 grammi, vale a dire ben 30 grammi in meno rispetto al modello precedente.

La ventilazione è garantita da 14 feritoie, collocate in modo tale da ottimizzare il flusso d’aria, sia all’esterno che all’interno del casco.

La sicurezza è accresciuta grazie all’utilizzo del sistema MIPS, nella sua nuova versione SL, ovvero integrata con i pad dell’imbottitura interna.
Questa soluzione permette di risparmiare peso, ma soprattutto di ottenere un livello di comfort decisamente superiore.

casco Scott Centric Plus

Novità anche per quanto riguarda il meccanismo di ritenzione, poiché nella versione 2021 il Centric Plus utilizza il sistema Halo 360, che permette un gran numero di microregolazioni e grazie ad un anello in gomma facilita la presa anche quando si indossano i guanti lunghi.

Il nuovo casco Scott Centric Plus è disponibile in 3 misure (S, M ed L) e ben 7 colori, che potete scoprire QUI.
Il prezzo al pubblico è di 199,90 euro.

Per maggiori informazioni: scott-sports.com

Photo credit Rained Upon Media, Gaudenz Danuser, Maxime Rambaud

Nicola Checcarelli

Passione infinita per la bici da strada. Il nostro claim rappresenta perfettamente il mio amore per le due ruote e, in particolare, per la bici da corsa. Ho iniziato a pedalare da bambino e non ho più smesso. Ho avuto la fortuna di fare della bici il mio lavoro, ricoprendo vari ruoli in testate di settore, in Regione Umbria per la promozione del turismo in bici, in negozi specializzati. Con BiciDaStrada.it voglio trasmettervi tutta la mia passione per le due ruote.