scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 04 Ott 2019

Olympia F1-XN 2020, nuove grafiche per la full accessibile a tutti

Olympia F1-XN 2020, nuove grafiche per la full accessibile a tutti
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Raffinata ma non elitaria, tecnica ma non estrema: la Olympia F1-XN è la Mtb ritagliata su misura per i bikers attenti al budget, che tuttavia non vogliono rinunciare ai pregi di una purosangue Olympia.

E’ una full suspended di nobili discendenze: nel suo Dna ci sono i concetti strutturali da cui è nata la top bike F1-X.

Olympia F1-XN

Olympia F1-XN viene proposta nella line up 2020 con una grafica rinnovata e due diverse colorazioni. Il manto nero opaco fa da sfondo a due discreti inserti colorati (arancio o silver), che impreziosiscono la livrea con forme di ispirazione geometrica in prossimità dello sterzo e sul carro.

Olympia F1-XN

Fra le connotazioni principali di Olympia F1-XN ci sono il carro posteriore asimmetrico Boost 148 liberato da uno snodo (5 link points), e il funzionamento ad intensità progressiva dell’ammortizzatore centrale (Fox Float Performance Elite Dps da 165 mm con 38mm di travel), che offre notevoli vantaggi nell’aderenza al suolo e nell’efficacia durante lo scatto.
Il carro è stato progettato per esaltare questa caratteristica dell’ammortizzatore e per mantenere inalterata la sua efficienza anche nella fase di massima compressione. La parte centrale del telaio è stata irrobustita per contrastare l’azione delle forze torsionali.

Olympia F1-XN

Le geometrie di F1-XN contengono i tratti tipici di una bici da competizione.
Olympia ha adottato un assetto verticalizzato, con il tubo sella inclinato a 74°, per una posizione più avanzata e, di conseguenza, una resa maggiore nelle salite ripide. Il baricentro abbassato conferisce alla bici stabilità e facilità di guida, mentre il carro di dimensioni compatte aumenta la sua reattività.

Olympia F1-XN

Estetica e funzionalità si combinano nella scomparsa dei cablaggi all’interno del telaio monoscocca, realizzato in carbonio unidirezionale Toray T800 e M40J. I cavi entrano nel vano sterzo seguendo traiettorie lineari e affiorano alla base del movimento centrale per poi rientrare nei carri.

Olympia F1-XN

Per ottenere una cambiata fluida e precisa, sotto il movimento centrale è stato applicato un ferma-cavo che, oltre ad assicurare lo scorrimento ottimale dei cavi, rappresenta una protezione del telaio in uno dei suoi punti più esposti ai traumi.

Olympia F1-XN

Così come F1-X, anche F1-XN è dotata di guida-catena rimovibile, un dispositivo che evita l’inconveniente della caduta della catena.

Olympia F1-XN è disponibile negli allestimenti di fascia medio-alta Team 1S, Race GXE e SXE, nelle misure S, M, L, XL.
I prezzi variano da un minimo di € 2513,00 per la versione RACE SXE DISC fino al massimo di € 4.312,00 per la versione TEAM 1S DISC XT.

Maggiori informazioni: www.olympiacicli.it.



        
Torna in alto