Personalizzare il Bosch Smart System? Ecco come si fa

Simone Lanciotti
|

Qualche settimana fa il colosso tedesco ha annunciato una serie di novità molto importanti (l'articolo è linkato qui in basso) e una in particolare ha destato in noi una domanda: come si fa a personalizzare il Bosch Smart System?
Quali parametri si possono modificare con l’applicazione Bosch eBike Flow App?

Dato che non abbiamo ancora avuto modo di provare il nuovo sistema abbiamo chiesto a Bosch di fornirci informazioni aggiuntive circa la modalità di personalizzazione dei 4 livelli di assistenza del motore.

Anzi, in realtà dei 3 livelli di assistenza, perché la modalità eMtb non è modificabile in nessun modo.
Di seguito vi riportiamo i 4 parametri modificabili per ognuno dei tre livelli di assistenza, ovvero Eco, Tour e Turbo.
Vi riportiamo la denominazione in inglese perché non sappiamo se e come verranno modificati-tradotti in italiano da Bosch.
Iniziamo…

ASSISTANCE

In sostanza, da quanto si può leggere nell’immagine in basso, è possibile incrementare o ridurre il livello di supporto per ognuno dei tre livelli di assistenza.
In questo modo chi sta in sella riesce a gestire al meglio la risposta del motore e a ottimizzare l’autonomia della batteria.

DYNAMIC

Lo si potrebbe tradurre come risposta in accelerazione, ossia tramite questo parametro si modifica la rapidità con la quale il motore inizia ad assistere appena si applica forza sui pedali.
Il cursore può spostarsi verso soft oppure powerful e questo spiega in modo chiaro l’effetto che si ottiene.

MAX SPEED

Questo è un parametro al quanto insolito da modificare e in sostanza, riducendo la velocità alla quale si disattiva l’assistenza elettrica, si invita l’utente a impegnarsi un po’ di più sui pedali.
Chiaramente il limite di velocità non può essere aumentato oltre il valore di 25 Km/h.
Non appena avremo modo di provare il Bosch Smart System capiremo meglio la finalità di questo parametro. 

MAX TORQUE

La coppia motrice massima del motore Bosch Performance Line CX è di 85 Nm e oltre questo valore non si può andare tramite l’app. 
Ma si può scendere, per adattarne il comportamento alle proprie necessità.

Immaginiamo che Assistance, Dynamic e Max Torque saranno i tre parametri con i quali l’utente interagirà di più e sono anche i tre parametri che rendono il sistema Bosch di nuove generazione finalmente allineato ai competitor più diretti e in particolare a Shimano che, proprio lo scorso anno, con lo Shimano EP8, ha ulteriormente ampliato il livello di personalizzazione dei tre livelli di assistenza.

Il nuovo comando remoto, come spiegato in questo articolo

Vi ricordiamo che la Bosch eBike Flow App si connette tramite bluetooth alla e-Mtb e che i parametri di sopra sono modificabili solo sulle e-bike dotate del nuovo Bosch Smart System.

Per informazioni sul mondo e-Mtb date uno sguardo al nostro archivio.

Per informazioni https://www.bosch-ebike.com/it/

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right