Nuovo Bosch Smart System: personalizzazione e batteria da 750 Wh

Simone Lanciotti
|

Si chiama Bosch Smart System l'aggiornamento che il colosso tedesco ha appena annunciato per i prossimi mesi.
Le novità riguardano tanto l'hardware quanto il software e si presentano sotto forma di un comando remoto, il nuovo Bosch LED Remote, di un display completamente ridisegnati, il nuovo Bosch Kiox 300 e, per quanto riguarda il software, la nuova Bosch eBike Flow app.
Come scritto nel titolo, la drive unit Bosch Performance Line CX (che non muta nelle prestazioni e nelle specifiche tecniche) sarà dotata della nuova batteria Bosch PowerTube da ben 750 Wh, ossia una delle batterie integrate più capaci sul mercato.

Batteria Bosch PowerTube da 750 Wh

Aumenta la capacità che passa da 625 Wh a 750 Wh e aumenta anche la lunghezza della batteria che, quindi, non potrà essere istallata sulle e-Mtb che attualmente utilizzano la batteria da 625 Wh.
Cambia anche la connessione con il motore e, quindi, cambia anche il caricabatteria.
Il peso è di circa 4,4 Kg e i tempi di ricarica sono di 2,3 ore fino al 50% e di 6 ore per il 100% di carica con caricabatterie da 4 A.

Bosch Smart System
Bosch Smart System
Bosch Smart System
Il nuovo attacco per il caricabatteria Bosch introdotto con il Bosch Smart System

Bosch eBike Flow App

E' questo il cuore delle modifiche introdotte con il Bosch Smart System: la nuova app, infatti, consentirà una migliore e più facile interazione fra l'utente, la sua e-Mtb e la piattaforma cloud messa a disposizione da Bosch.
Ad esempio, sarà possibile fare gli aggiornamenti dei componenti della drive unit Bosch tramite l'app, ovvero tramite lo smartphone oppure analizzare le prestazioni cardiache al termine dell'attività in e-Mtb.
Bosch ha previsto un'interfaccia agevole tramite Apple Salute e con la piattaforma Android.

Bosch Smart System

Comando Bosch LED Remote

Tramite una fila di led luminosi sarà possibile leggere lo stato di carica della batteria e il colore dei Led stessi permetterà di capire il livello di assistenza selezionato.
L'ergonomia è stata rivista e ora è più intuitivo da utilizzare ed è disponibile per mano destra o sinistra.
Una delle novità più importanti è che il comando remoto ora può controllare la e-bike o tramite il display oppure tramite lo smartphone

Bosch Smart System
Bosch Smart System



Display Bosch Kiox 300

Il nuovo display Bosch Kiox 300 da 2 pollici è pensato per facilitare la connettività con lo smartphone e, in generale, con internet.
Non avrà più bottoni perché si comanderà con il nuovo comando LED Remote e avrà una leggibilità migliorata anche in condizioni di forte luce (grazie anche al sensore di luce ambientale).
Nuovo anche l'attacco sul manubrio che ne faciliterà il posizionamento.

Bosch Smart System

Assistenza elettrica personalizzabile

Ecco una delle novità più importanti e anche molto attese dagli utenti: il nuovo Bosch Smart System, tramite l'app EBike Flow, consentirà all'utente di modificare i livelli di assistenza del motore, personalizzandoli secondo le proprie necessità.
Le modalità Eco, Tour, Sport e Turbo soltanto potranno essere modificate, mentre la modalità eMtb non può essere personalizzata.
Al momento Bosch non ha ancora specificato che tipo di modifiche l'utente potrà effettuare tramite l'app.
Il motore è sempre il medesimo della serie Performance Line CX, quindi con 85 Nm di coppia massima, ma avrà un design leggermente aggiornato nell'estetica.

Bosch Smart System

Da segnalare che le suddette migliorie del Bosch Smart System, pur impiegando il motore Performance Line CX, richiedono il nuovo hardware presente nel Bosch LED Remote, Kiox 300 e nella batteria da 750 Wh.
I possessori dell'attuale sistema Performance Line CX non potranno accedere alla personalizzazione dei livelli di assistenza.
La casa tedesca ha appena dichiarato che conta di rendere disponibile il Bosch Smart System immediatamente e prevede che le prime e-Mtb dotate di questo sistema saranno nei negozi entro la fine dell'anno.
Inoltre, per quanto riguarda Bosch, la propria capacità produttiva sta pian piano tornando su livelli adeguati alla richiesta del mercato e il ripristino della normalità dovrebbe avvenire fra 8-10 mesi.

Non appena avremo modo di provare il nuovo Bosch Smart System pubblicheremo un articolo dedicato.

Nel frattempo vi invitiamo a leggere tutti i nostri contenuti relativi al mondo e-Mtb se volete approfondire la conoscenza di questa tipologia di mezzi.

Se avete domande o commenti da fare vi invitiamo a farli in questo post sulla nostra pagina Facebook

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right