scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 25 Nov 2019

Scratch Cover: il primo kit di riparazione per gli steli rovinati

Scratch Cover: il primo kit di riparazione per gli steli rovinati
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Scratch Cover, il primo kit per riparare gli steli rigati di sospensioni e reggisella telescopici.
Graffiare gli steli della forcella non è raro e può essere disastroso. Per questo motivo, Sendhit ha creato kit un kit di riparazione apposito.
Con Scratch Cover, il nuovo marchio intende fornire un’alternativa economica e semplice alla completa sostituzione degli steli per preservare le sospensioni.

Scratch Cover




Una bici “maltrattata”, una caduta nelle rocce o un impatto con le pietre…
Degli incidenti che possono avvenire rapidamente e il risultato è sempre fastidioso. A seconda della profondità del graffio, le conseguenze possono variare, causando da un semplice difetto estetico a un malfunzionamento.
I parapolvere possono essere danneggiati, con conseguente perdita di tenuta e/o intrusione di impurità nei foderi della forcella.
Fino a poco tempo fa, l’unica soluzione era una costosa sostituzione di testa e steli della forcella, oppure una riparazione con prodotti e kit non troppo specifici.

Con Scratch Cover, invece, Sendhit offre a bikers e meccanici un kit completo per riparare i graffi di tutti gli steli presenti sulle mountain bike: forcella, ammortizzatore e reggisella telescopico. Ripristina l’aspetto liscio, riduce visivamente il graffio e preserva il funzionamento della sospensione.

Scratch Cover

Il kit contiene tutti gli accessori e un manuale per garantire una riparazione semplice e meticolosa a casa o in movimento.
L’uso di una resina epossidica soddisfa i requisiti meccanici dello stelo grazie alla sua forte adesione al metallo, alla sua elevata resistenza all’attrito e alla sua tolleranza all’olio.
È disponibile in versione trasparente o nera per abbinarsi al colore degli steli. Una colorazione oro è in fase di studio…

Scratch Cover

La riparazione viene eseguita in tre fasi:

1) Rimozione delle sbavature con un accessorio apposito

2) Applicazione precisa della resina

Scratch Cover

3) Levigatura della resina in eccesso dopo l’essiccazione (da 6 a 8 ore a seconda della temperatura e dell’umidità)

Scratch Cover

Accessibile a tutti, le operazioni richiedono semplicemente precisione e delicatezza per un risultato ottimale.
Qui un video che mostre le operazioni in modo più preciso:

Scratch Cover

Il risultato finale

 

I kit neri e trasparenti Scratch Cover saranno disponibili da fine novembre al prezzo di 39,99€ Iva inclusa nei rivenditori e negozi online europei.

Con sede nelle Alpi Marittime, specializzato nella Mtb ed e-Mtb, Sendhit sviluppa soluzioni innovative e pratiche per riparare, ma anche prevenire, danni materiali e lesioni fisiche del rider. Altri due prodotti sono in fase di sviluppo in questo segmento e dovrebbero arrivare nella prima metà del 2020.

Per informazioni SendHit.net



        
Torna in alto