SEA OTTER CLASSIC: X-Fusion lancia la Sweep per 650B

Simone Lanciotti
|

MONTEREY - Il marchio taiwanese continua a crescere in maniera importante. Alla Sea Otter Classic ha aggiunto una nuova linea di forcelle, la Sweep, con steli da 34 mm compatibile solo con ruote da 27,5 pollici. In gamma, con gli steli da 34, rimangono la Slant (26 pollici) e la Trace (29 pollici).

La nuova Sweep sarà disponibile in colorazione bianca o nera.

La nuova Sweep sarà disponibile in colorazione bianca o nera.

A differenziarla da queste due forcelle è l'offset di 46 mm della testa della forcella che consente, a detta di X-Fusion, una maneggevolezza superiore, al pari delle "sorelle" Slant e Trace.
La cartuccia è la Rl2 con un circuito secondario di compressione, chiamato Mid Valve, che entra in azione in caso di terreni molto accidentati. La Rl2, invece, è già nota essendo utilizzata su altre forcelle X-Fusion. Consente la regolazione on-the-fly della compressione che arriva fino al bloccaggio.
Una delle novità che invece la Sweep introduce è il sistema delle guarnizioni chiamato Nvolve: i parapolvere hanno una durata maggiore e allo stesso tempo riducono l'attrito e quindi il carico di stacco della forcella fino al 150%.

Il pomello blu controlla la velocità di compressione, gestita dalla cartuccia Rl2. E' possibile arrivare al lock-out della forcella.

Il pomello blu controlla la velocità di compressione, gestita dalla cartuccia Rl2. E' possibile arrivare al lock-out della forcella.

La qualità complessiva della forcella, quindi, è molto alta e ne è previsto l'arrivo sul mercato a partire da luglio prossimo, pur essendo un modello del 2014.
Gli allestimenti previsti sono Sweep Rl2 Dla 160-130mm, Sweep Rl2 160mm, Sweep Rl2 120mm e Sweep Rl2R 120mm, ma tramite degli adattatori è possibile settare la forcella a qualunque valore di travel compreso fra 120 e 160. Il peso è di 1905 grammi.
Il prezzo indicativo in euro è ancora da stabilire.

Altre migliorie in arrivo
E' il caso di menzionare anche l'arrivo del nuovo comando remoto per il controllo del lock-out: X-Fusion ha lavorato molto per ridurre lo sforzo necessario alla leva e il risultato, da quanto abbiamo avuto modo di sperimentare alla Sea Otter Classic, è davvero notevole. Può essere montato su tutte le forcelle X-Fusion, anche della precedente produzione.

Ecco il nuovo comando remoto per tutte le forcelle X-Fusion, anche quelle degli anni passati. Lo sforzo che richiede è davvero minimo.

Ecco il nuovo comando remoto per tutte le forcelle X-Fusion, anche quelle degli anni passati. Lo sforzo che richiede è davvero minimo.

Il reggisella Hilo Sl porta con sé qualche miglioria: meno materiale nel clamp e quindi maggiore leggerezza: per la versione da 125 mm di travel il peso è di 450 grammi, uno dei più bassi in assoluto.
Nuovo anche l'ammortizzatore per le full da Xc-trail: si chiama sempre Microlite Rl, ma ha un funzionamento ancora più semplificato. La compressione in pratica è solo on-off, ossia bloccato o sbloccato.

La finitura grigia è dovuta all'anodizzazione dura che interessa tutto il MicroLite Rl

La finitura grigia è dovuta all'anodizzazione dura che interessa tutto il MicroLite Rl

X-Fusion l'ha pensato per le full da gara (ma anche per la nuova Ibis Ripley), pesa solo 165 grammi e ha lo stelo con anodizzazione dura. Avendo una camera di compressione molto compatta, la curva di compressione risulta molto progressiva.
Altre novità comunque sono in arrivo allo scopo di ampliare di molto la gamma del marchio.

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right