scritto da Daniele Concordia in Tecnica il 13 Apr 2018

Telaio da enduro al Cnc: idea “folle” (e geniale) del giovane Euan

Telaio da enduro al Cnc: idea “folle” (e geniale) del giovane Euan
        
Stampa Pagina

Avete mai visto un telaio da enduro al Cnc?
Euan Beaden, 22 anni di Waterlooville, lo ha realizzato da solo!
Proprio così, il giovane britannico, che sta ancora studiando ingegneria meccanica, è anche un biker e il suo sogno era proprio realizzare da solo un telaio da enduro al Cnc.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Questo telaio faceva parte del “HNC Level 4 Engineering Project”, in pratica il quarto livello di apprendistato, un passo necessario per laurearsi in ingegneria meccanica al South Downs College, a Portsmouth.
Quindi parliamo dei dettagli di questo telaio da enduro al Cnc…

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Il progetto era basato sul telaio Nukeproof Mega AM Pro (modello 2013), che è una bici da 26 “. Euan ha usato alcune forme di quella bici, progettando la geometria a suo piacimento.
Il vero design del telaio era basato sui suoi gusti e su altri lavori a traliccio che aveva notato altrove in architettura ed era esteticamente gradevole da guardare.
Questa era una priorità per lui: doveva essere bello!

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Il materiale utilizzato è prevalentemente alluminio 6082, che ha una buona lavorabilità ma anche un trattamento di pre-riscaldamento che lo rende più resistente.
Questa scelta di alluminio ha permesso di lavorare interamente i vari pezzi dal pieno e di ottenere un’ottima finitura superficiale che ha aiutato il processo di finitura.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Per la progettazione e la lavorazione è stata utilizzata la FEA (Finite Element Analysis).
Dopo aver lavorato il telaio da enduro al Cnc, Euan si è dedicato ai processi di “sbavatura” e “sabbiatura” a vetro di entrambe le parti per ottenere una finitura opaca molto particolare.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

 

Il carro è stato il primo a essere lavorato perché Euan sapeva che questa sarebbe stata la parte più complessa.
La “billetta” (il blocco di alluminio dal quale si parte la la lavorazione al Cnc) per questo ha un peso di 80 kg e ha richiesto 5 impianti, 4 set di maschere e oltre 100 ore di lavorazione.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Il triangolo principale pesava in quantità simili (forse leggermente di più) ma ha richiesto meno tempo di lavorazione.
Il reggisella è stato forato manualmente, perché Euan non aveva quel tipo di escursione sulle macchine al Cnc: lo ha fatto solo con frese a tre assi ed è stata una vera e propria sfida per lui, ma da quello ha capito che si può fare praticamente qualsiasi cosa se si ha il progetto in testa.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

La geometria era basata sul telaio Nukeproof Mega AM Pro 2013, quindi l’angolo di sterzo è di 66 gradi e la corsa posteriore di 160 mm.

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

È stato difficile realizzare molti progetti diversi per pivot e leveraggi, prima di trovare il “punto debole” che ha permesso di ottenere una corsa della ruota di 160 mm.
In questa fase, il giovane britannico si è dovuto anche assicurare che lo pneumatico non colpisse il tubo sella durante l’affondamento…

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

telaio da enduro al Cnc

Foto di Henry Vacher

Insomma, realizzare da zero un telaio da enduro al Cnc non è stato proprio un gioco da ragazzi.
Ma in realtà Euan Beaden è proprio un ragazzo, giovanissimo ma con le idee chiare e con tanta determinazione.
Chapeau Euan, hai fatto un gran lavoro!

telaio da enduro al Cnc

Euan Beaden con la sua creazione Foto di Henry Vacher

Chi volesse contattare Euan Beaden può contattarlo tramite il suo profilo Facebook oppure può mandargli una email a euanbeaden@hotmail.co.uk



        
Torna in alto