scritto da Simone Lanciotti in Tecnica il 24 Mar 2016

VIDEO – Sram XX1 Eagle: è arrivato l’1×12

VIDEO – Sram XX1 Eagle: è arrivato l’1×12
        
Stampa Pagina

MASSA MARITTIMA – Maggio 2009: è il momento in cui viene annunciato, proprio a Massa Marittima, lo Sram XX, ossia il primo gruppo completo da Mtb firmato Sram.
E’ il primo gruppo 2×10 di sempre e segna una svolta nel modo di pensare, costruire e usare il cambio di una Mtb.

sram xx1 eagle

Il nuovo Sram XX1 Eagle in versione Gold

Marzo 2016: arrivano gli Sram XX1 Eagle e X01 Eagle, cioè la prima trasmissione 1×12, erede diretta del sistema 1×11 presentato nel 2012.
L’evoluzione continua e le prestazioni migliorano.
Quattro sono le principali novità introdotte:

1 – sistema 1×12 con un range di rapporti pari al 500% (lo stesso di un gruppo 2×11);

2 – suddivisione dei ruoli: l’XX1 Eagle è un gruppo specifico per un uso cross country e trail riding, mentre l’X01 Eagle è per il trail riding più aggressivo e per l’enduro;

3 – tutti i componenti della trasmissione sono stati rivisti o affinati;

4 – la tecnologia Eagle verrà estesa in futuro anche agli altri gruppi di casa Sram.

Iniziamo dallo Sram XX1 Eagle, analizzandolo nelle sue parti.

LA PEDIVELLA
Esteticamente può trarre in inganno, ma la pedivella dello Sram XX1 Eagle presenta un’anima tutta nuova. Sempre in carbonio, struttura cava e identica tecnologia di utilizzo del carbonio Carbon Tuned già vista sulle ruote Sram Roam 60.

sram xx1 eagle

La corona ha un attacco diretto così come già accade sull’XX1 attuale, ma il profilo dei denti è stato rivisto.
Debutta quindi il sistema X-Sync 2 con un nuovo disegno del profilo dei denti che permette maggiore silenziosità, più durata alla catena e una migliore tenuta della catena. La pedivella è compatibile con gli standard Gxp, BB30, PressFit Gxp e PressFit 30.

sram xx1 eagle

sram xx1 eagle

La pedivella sarà disponibile anche in colorazione Black

Le corone disponibili sono da 30, 32, 34, 36 e 38 denti e ognuna costa 103€.
Il prezzo al pubblico è di 463€ e il peso, con corona da 32 denti, è di 465 gr.

IL CAMBIO
La struttura X-Horizon è la medesima perché ovviamente il cambio dello Sram XX1 Eagle è compatibile solo con sistemi monocorona.

sram xx1 eagle

Il cambio però presenta numerosi cambiamenti: innanzitutto la puleggia inferiore ha 14 denti consentendo al cambio di gestire il range più ampio di rapporti fornito dalla cassetta 10-50; è presente anche il Roller Bearing Clutch di 3ª generazione; il pulsantino del Cage Lock è stato spostato in una posizione più protetta e meno visibile, è stata rivista la parte superiore del cambio per aumentarne la robustezza e la gabbia ha un nuovo disegno e utilizza sia fibra di carbonio che lega di alluminio.

sram xx1 eagle

sram xx1 eagle

La puleggia inferiore ha 14 denti.

sram xx1 eagle

Nel complesso le migliorie apportate permettono una cambiata con un minore sforzo sul comando.
Il prezzo al pubblico è di 304€ e il peso è di 264 gr.

I COMANDI DEL CAMBIO
Lo Sram XX1 Eagle sarà disponibile sia con i comandi Trigger che Grip Shift (cioè a manopola rotante), entrambi rivisti per essere compatibili con le 12 velocità.

sram xx1 eagle

Il comando Trigger dello Sram XX1 Eagle

sram xx1 eagle

In particolare per il Trigger lo sforzo richiesto sulla leva è stato ridotto, migliorando sensibilmente la velocità di cambiata.
Ve lo mostriamo in questo video:

La struttura è in lega leggera con la leva e la cover in fibra di carbonio per ridurre il peso.
Ovviamente è stata confermata la compatibilità MatchMaker X.

sram xx1 eagle

Il comando cambio Grip Shift, qui in versione Black.

Il prezzo al pubblico è di 170€ e il peso è di 122 gr per il Trigger, mentre per i comandi Grip Shift è di 155€ e il peso è di 140 gr (con collarino, cavo e manopola).

I PIGNONI
La nuova cassetta Sram Xg-1299 con 12 pignoni eredita i concetti e le modalità costruttive della XX1 (struttura X-Dome ricavata dal pieno) e aggiunge un pignone, in lega leggera.

sram xx1 eagle

La struttura quindi prevede 11 pignoni monoblocco in acciaio (dal 10 al 42) e un 12º pignone in lega leggera da 50 denti.
In sostanza Sram ha deciso di mantenere la medesima spaziatura dei rapporti della cassetta 10-42 attuale aggiungendo un ulteriore pignone da 50 denti (ne avevamo parlato qui).

sram xx1 eagle

sram xx1 eagle

Le due finiture disponibili per la cassetta XX1 Eagle

In questo modo il range di rapporti possibile raggiunge il 500%, ossia la stessa soglia che caratterizza una trasmissione 2×11, sancendo la fine definitiva del deragliatore.
Con l’arrivo della tecnologia Eagle, infatti, Sram ha dichiarato lo stop allo sviluppo di qualunque nuovo deragliatore da Mtb e terrà in produzione solo quello per la versione 2×10 dello Sram Gx.

sram xx1 eagle

La scala pignoni sarà la seguente: 10, 12, 14, 16, 18, 21, 24, 28, 32, 36, 42, 50
Il prezzo al pubblico di questo componente è di 458€ e il peso è di 355 gr.

LA CATENA
Anche la catena è stata rivista ovviamente ed è specifica per le 12 velocità, con una misura di larghezza differente per funzionare in modo ottimale con la nuova cassetta.

sram xx1 eagle

Il lavoro che Sram ha svolto è davvero certosino perché è riuscita a limare tutti gli spigoli che potevano rendere meno fluida la cambiata. La finitura Hard Chrome (prevista sulle colorazioni oro e nero) inoltre consente una resistenza all’usura superiore ed è stata rivista alla maglia di connessione rapida.
Questa catena è compatibile solo con sistemi a 12 velocità e per assicurare a questo componente la massima leggerezza i perni della catena sono cavi (Hollow Pin).

sram xx1 eagle

Sarà disponibile nelle colorazioni oro, nero e silver e avrà un peso di 250 gr nella versione da 126 maglie.
Il prezzo oscilla fra 66 e 92€.

Due ultimi dati che Sram dichiara: uno riguarda il peso complessivo del gruppo Sram XX1 Eagle: 1456 gr senza cuscinetti del movimento centrale; l’altro riguarda il costo del gruppo intero: 1524€ (compresi cuscinetti del movimento centrale).
Sarà disponibile a partire da giugno 2016.
Di seguito trovate tutte le specifiche del nuovo gruppo (CLICCATE PER INGRANDIRE):

sram xx1 eagle

Le specifiche dei componenti dello Sram XX1 Eagle

Conoscendo la filosofia di casa Sram è possibile che la tecnologia Eagle venga mutuata anche sui gruppi road.
La battaglia contro il deragliatore è pressoché conclusa in ambito Mtb, ma nel mondo strada?
Staremo a vedere.
Intanto, qui trovate le caratteristiche dello Sram X01 Eagle, quello specifico per trail riding ed enduro, e qui abbiamo messo a confronto l’1×12 con un moderno 2×11.

Per informazioni Sram.com

        
Torna in alto