2.500 sceriffi pronti a invadere la 24 Ore di Finale Ligure

Redazione MtbCult
|

E’ la più grande 24 Ore europea di Mtb. Si presenta come divertente, dura, pazza. E’ la 24 Ore di Finale Ligure che da venerdì prossimo, 30 maggio, a domenica 1 giugno, si svolgerà sul tradizionale percorso ricavato nell’Altopiano delle Manie.
Nel 2013 la 24 Ore di Finale fu "giurassica". Quest’anno il tema dominante del Festival è il Far West e ai partecipanti l’organizzazione si è rivolta con l’appellativo di sceriffi. Per questo sono in programma concerti country e bluegrass.

Per la sedicesima edizione il Comitato Organizzatore ha concentrato i due eventi in un unico grande appuntamento. Si parte venerdì, alle ore 12 da Piazza Vittorio Emanuele II a Finalmarina, con la categoria Solo che assegnerà il primo campionato europeo 24H dell’organizzazione internazionale Wembo (la stessa che nel 2012 organizzò la prima edizione del mondiale) e sabato, alle ore 14 da Piazza Cappello da Prete a Varigotti, si prosegue con la prova a squadre (da 4,8 e 12 componenti), che verrà lanciata proprio dal nuovo campione europeo in una sorta di ideale staffetta.

Copia Di Wembo2012_Matteocappe-43

Gli iscritti sono 2.500 (da tempo la manifestazione è sold out) e come tradizione saranno protagonisti dello sprint a piedi in fase di partenza. Poi ci sarà da pedalare e da affrontare i passaggi più apprezzati, come ad esempio il toboga, la “S” che richiama alla mente le piste di bob e slittino.

Le foto di quest'articolo sono di Matteo Cappè.

Per informazioni www.24hfinale.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right