Al Adaid Desert Challenge: la vittoria a Erik Dekker e Pia Sundstedt

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

Olandese, vincitore di diverse tappe del Tour de France, Erik Dekker ha conquistato la vittoria nella seconda edizione di Al Adaid Desert Challenge nel Qatar lo scorso fine settimana.
Dekker ha vinto nella categoria UCI Elite in 1h11m39s sul percorso di 38,6 km, che comprendeva l'attraversamento di sei dune di sabbia.

Al Adaid Desert Challenge

Il neozelandese Roman Van Uden e il campione nazionale francese marathon Frederic Gombert sono giunti rispettivamente secondo e terzo con i tempi di 1h14m53 e 1h22m59.

Al Adaid Desert Challenge

Dopo la vittoria Dekker ha commentato: «Mi è piaciuta la gara, mi piace il tipo di sfida. Mi sono staccato dal gruppo già 3 km dopo la partenza in prossimità della prima duna. Ho aspettato Van Uden dal momento che è molto dura pedalare da soli per circa 30 km, ma ero molto più veloce sulle dune.»
Dekker, che ha visitato il Qatar con la moglie, ha aggiunto: «E' stato bello venire in Qatar dall'Europa in questo periodo dell'anno. Il Qatar ha bel tempo, città e un bellissimo deserto... è bello abbinare la visita del paese con l'evento sportivo. Lo consiglio a tutti.»

Adc2017 700014067 Fn 0356 4Da552553E431D9Ecc8Ab19Dc5943A9A 844X563 1

La gara femminile è stata vinta da Pia Sundstedt, già vincitrice della prima edizione lo scorso anno, con un tempo di 1h30m03s.
La biker finlandese ha battuto l'australiana Julie Melville.

Adc2017 700014067 Fn 1593 04F853B2262Cedf136176896D008F108 844X563 1

Pia ha commentato: «Come esperienza è stata perfetta... l'atmosfera è incredibile. La nuova parte finale era bella, soprattutto l'ultima duna di sabbia, da dove si poteva vedere l'acqua e la linea del traguardo. Scendere giù dalla duna è stato puro divertimento. Ho avuto un forte sostegno da mio marito e mio figlio. Abbiamo tutti apprezzato l'evento.»

Adc2017 Img 8011 844X563 1

Adc2017 700014067 Fn 1941 0E249A1F42198Aa424C1F605B9768De8 844X529 1

Oltre agli elite, in gara erano registrati oltre 240 piloti dilettanti di cui 200 erano presenti sulla linea di partenza.
I rider hanno gareggiato nelle categorie mountain bike, fat bike e quella nazionale del Qatar.
I risultati delle varie categoria sono disponibili sul sito www.aladaid.qa.

Qui sotto intanto trovate la classifica assoluta e quella specifica agli Elite UCI.

ADC2017 Overall

ADC2017_UCIElite

All'Al Adaid Desert Challenge hanno preso parte rider provenienti da 15 Paesi con 39 differenti nazionalità.

Adc2017 700014067 Fn 9953 Fb061F8991583B3Ebe87D1276509E9C9 844X563 1

Il Managing Director dell'evento Jamal Al Khanji ha voluto ringraziare tutti i partecipanti ma anche gli enti e gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione della gara: «Vorrei ringraziare tutti coloro che sono venuti alla manifestazione da tutto il mondo. E' stata una gara molto interessante e spero che tutti i piloti si siano divertiti. Siamo felici che il nostro evento stia crescendo di anno in anno. E questo non sarebbe possibile senza i nostri sponsor e sostenitori.»

Il presidente del Qatar Cyclists Center, l'ente organizzatore, Abdulaziz Al Kuwari ha concluso dicendo: «Questa gara per noi è l'evento più importante, ospitato in una dei luoghi più particolari nel deserto, Khor al Adaid.
L'organizzazione dell'evento in questa zona remota rappresenta una sfida così come affrontare la gara è una sfida unica per i partecipanti, siano essi locali o arrivati da lontano.»

Tutte le foto della gara potete trovarle sulla pagina Facebook Al Adaid.

Sul sito www.aladaid.qa è già possibile pre-registrarsi per la gara 2018.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right