•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Solo chi adora la vera mountain bike sceglie Alta Valtellina Bike Marathon 2019: 100 km per il Marathon, 76 km per l’Endurance, due i tracciati interamente fuori strada, fra i 1800 e i 2300 m. di quota, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio a Bormio-Valdidentro.

Dai laghi di Cancano a quello di Livigno, dal passo Trela al passo Alpisella, dalla val Vezzola alla val Verva: un entusiasmante tracciato ad anello carico di speciali attrazioni naturali.

Alta Valtellina Bike Marathon 2019
Foto: Roby Trap

Si pedala fra le cime e i ghiacciai perenni delle maestose Alpi: lunghi tratti pianeggianti, ampie strade sterrate, dove, assaporare l’incantevole scenario è d’obbligo; impegnative salite, tipiche dell’alta montagna, dove bisogna stringere i denti; ma poi, ecco il “paradiso”… si scollina vicino al cielo e giù – adrenalina pura – fra scorrevoli single-track e stradine opportunamente disegnate per garantire il massimo divertimento.

 

Insomma, fra alpeggi in fiore e animali al pascolo, con aria frizzante e natura pura e incontaminata, un’esperienza fiabesca attende tutti i bikers, che il prossimo sabato 27 luglio scelgono di mettersi alla prova partecipando alla marathon più “tosta” delle Alpi.

Alta Valtellina Bike Marathon 2019
Foto: Roby Trap

Una giornata davvero memorabile completata dallo speciale pacco gara consegnato a tutti i partecipanti quale premio e ricordo di una grande impresa e costituito dall’esclusiva maglietta tecnica ciclo Alta Valtellina Bike event by DAMA Sportswear, dallo zainetto griffato Alta Valtellina Bike Marathon, dagli integratori Named Sport, dal buono sconto Bormio Terme, dal buono omaggio per la visita al forte militare Venini di Oga Valdisotto, dai gadgets CST e dai prodotti WD40.

Ma bisogna affrettarsi: i pettorali rimasti per l’Alta Valtellina Bike Marathon 2019 a disposizione sono solo 300!

Per iscrivervi, cliccate qui.



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it