Campionato Italiano Marathon 2022: Rabensteiner non si ferma più!

Redazione MtbCult
|

INFORMAZIONI UFFICIALI

Non si ferma davvero più Fabian Rabensteiner che, dopo la conquista del titolo europeo, ha riconfermato a Casella (GE) la sua maglia tricolore aggiudicandosi di forza la Marathon dell’Appennino, gara disputata ieri e valida come Campionato Italiano Marathon 2022.

Campionato Italiano Marathon 2022
Fabian Rabensteiner All'arrivo

La classica ligure si è confermata una prova molto selettiva con i suoi 78 km per 2.650 metri, sia per il disegno estremamente nervoso del percorso sia per il caldo soffocante della giornata di ieri.

La gara ha visto quasi subito Samuele Porro, compagno di squadra di Rabensteiner nella Wilier-Pirelli, costretto al ritiro per un guasto meccanico dopo circa 10 km.
Davanti si è formato un quintetto con i favoriti Rabensteiner (Wilier Pirelli) e Ragnoli (Scott) insieme ai fratelli Samparisi (Ktm Alchemist) e a Righettini (Olympia).

Rabensteiner In Gara
Rabensteiner In Gara Con La Maglia Di Campione Europeo

I continui attacchi portati da Ragnoli non sortivano effetti se non quello di prosciugare le sue energie.
Nel finale di salita Rabensteiner scaricava tutta la sua potenza e già a 10 km dal traguardo aveva oltre un minuto e messo di vantaggio, andando così a chiudere in in 3h33’23” con 3’04” su Nicolas Samparisi e 3’30” su Massimo Rosa.
Fuori dal podio un Tony Longo (Soudal Lee Cougan) in grande rimonta a 4’45” e Ragnoli a 7’21”, sesto il pro’ su strada Diego Riosa (Eolo Kometa) a 8’44”.

Campionato Italiano Marathon 2022
Campionato Italiano Marathon 2022: Il Podio

«Oggi è andata davvero bene, però mi dispiace davvero per Samuele perché aveva preparato alla grande questo italiano e si meritava tanto. Io sono riuscito a stare sempre davanti e a controllare la corsa, poi nella seconda salita lunga ho attaccato e mi sentivo bene e ho spinto fino all'arrivo. Finora una stagione davvero perfetta, un vero sogno, per cui devo ringraziare la squadra, la mia famiglia e tutti quelli che mi permettono di essere al 110% della condizione negli appuntamenti che contano.» - così dichiara Fabian Rabensteiner dopo la vittoria.

Campionato Italiano Marathon 2022

Nella gara femminile dominio assoluto di Claudia Peretti (Olympia), già protagonista nel corso della stagione con il bronzo europeo e ben 5 vittorie prima di quella di Casella compresa la recente Dolomiti Superbike.
La neocampionessa tricolore ha chiuso in 4h27’47” staccando di 6’56” Sandra Mairhofer (Rdr Pedale Leynicese) e di 16’05” Chiara Burato (Omap Cicli Andreis).

Campionato Italiano Marathon 2022
Claudia Peretti Con Il Ds Marzio Deho

Nella prova tricolore Claudia Peretti si è affidata a F1-X, la full suspended in dotazione all’Olympia Factory Team.
«In un percorso come quello dell’italiano, con tante rocce e tanto sterrato, F1-X fa la differenza, hai una pedalata più lineare e alla distanza ti affatichi di meno - ha affermato la neo-campionessa italiana - Il vantaggio si sente anche in salita e naturalmente in discesa, dove la sospensione permette di fare alte velocità correndo meno rischi di cadere o di danneggiare le ruote».

Peretti Ita Gara Copia
Claudia Peretti In Gara Con La Olympia F1-X

Con il tricolore sulle spalle, Peretti ora guarda con grande fiducia al resto del programma 2022: «Le occasioni per onorare questa maglia tricolore e confrontarmi con le avversarie più forti al mondo non mancheranno

Nel percorso medio di 36 km per 1.200 metri di dislivello prima posizione per Emanuele Tirasso (Vallerbike) che ha completato il tracciato in 1h46’16” prevalendo su Simone Gambarelli (Francesconi Racing) per 1’05” e su Federico Valetto (Albisola Bike) per 1’29”.
In campo femminile prima Gaia Gasperini (Ucla 1991) in 2h13’18”.

Qui sotto trovate le classifiche complete sia del percorso Marathon che di quello Granfondo:

Qui ulteriori informazioni sul Campionato Italiano Marathon 2022.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right