•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Hill e Ravanel conquistano la giungla colombiana nella seconda prova dell’Enduro World Series 2018.

Enduro World Series 2018
Sam Hill in azione sul fango colombiano

Il secondo round dell’Enduro World Series 2018 si è svolto a Manizales, in un luogo completamente nuovo, che però si è rivelato molto familiare: fango e pioggia hanno caratterizzato la gara alternandosi alla polvere, con i vincitori della prima prova, Sam Hill e Cecile Ravanel sui gradini più alti del podio.

Enduro World Series 2018
Cécile Ravanel

La Colombia entrerà nei libri di storia come la più singolare corsa EWS fino ad oggi, con un prologo in stile “Down Town” che ha attraversato le vie del centro di Manizales, seguita da sei PS in un solo giorno tra la fitta foresta pluviale che sovrasta la città.

Enduro World Series 2018
Molto caratteristico il prologo in stile Down Town, che ha scaldato il pubblico colombiano

Il clima tropicale di Manizales è stato all’altezza della sua reputazione, con regolari rovesci durante le ricognizioni e durante la corsa stessa. Cadute, incidenti meccanici e rincorse hanno caratterizzato la seconda prova dell’Enduro World Series 2018.

Enduro World Series 2018

Nella competizione maschile, Sam Hill (Chain Reaction Cycles Mavic) è stato inarrestabile, vincendo vincendo quattro delle sette tappe e finendo la gara con un vantaggio di 47 secondi.

Enduro World Series 2018
Il podio assoluto: 1° Sam Hill, 2° Marcelo Gutierrez, 3° Damien Oton

L’eroe locale, Marcelo Gutierrez, ha ottenuto un ottimo secondo posto, mentre il francese Damien Oton (Unior Devinci Factory Racing) ha vinto in una PS e si è guadagnato il terzo posto nella generale.
Il “privato” Youn Deniaud merita una menzione per il suo impressionante quarto posto.
Per onor di cronaca, segnaliamo il 64° posto dell’italiano Matteo Raimondi.

Enduro World Series 2018
Damien Oton in difficoltà con il terreno ultra pesante

Nella gara femminile, Cécile Ravanel (Commencal Vallnord Enduro Racing Team) ha lasciato insolitamente un paio di speciali a Ines Thoma (Canyon Factory Enduro Racing) e Anneke Beerten (Alchemy Bicycles Factory Racing), ma ha comunque terminato la gara con vantaggio di oltre un minuto.
Isabeau Courdurier (Intense-Mavic Collective) è arrivata seconda, con Katy Winton del Trek Factory Racing al terzo posto: una replica esatta del podio dello scorso weekend.

Enduro World Series 2018
Katy Winton ha conquistato di nuovo il terzo posto tra le donne

Elliot Heap (Chain Reaction Cycles Mavic) ha ripetuto la prestazione del compagno di squadra Sam Hill per vincere nella categoria maschile Under 21, ed Ella Conolly ha vinto la sua seconda gara in questa stagione tra le donne Under 21.
Anche il podio dei Masters è stato identico a quello del Cile, con Karim Amour (Miranda Racing Team) e Melissa Newell sui gradini più alti.

Enduro World Series 2018
I vincitori di tutte le categorie

Nella competizione a squadre, il Canyon Factory Enduro Team è stato il team del giorno, ma sarà l’Ibis Cycles Enduro Race a guidare le classifiche al terzo round che si svolgerà il prossimo mese in Francia.

Enduro World Series 2018
Il Team Ibis Cycles Enduro Race guida la classifica a squadre

Chris Ball, amministratore delegato delle Enduro World Series 2018, ha dichiarato: «Quando abbiamo annunciato che saremmo andati in Colombia qualcuno aveva avuto dei dubbi, ma spero che ora si siano accorti di che posto incredibile è quello. I sentieri sono spettacolari e le persone sono tra le più accoglienti, amichevoli e appassionate di ciclismo al mondo».

Enduro World Series 2018
Tanta folla anche sui sentieri

Ecco un breve video “recap” della gara colombiana:

Tutte le classifiche della seconda tappa dell’Enduro World Series 2018 le trovate qui.

Per informazioni enduroworldseries.com



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it