VIDEO - Cape Epic: trionfano Sauser-Kulhavy e Kleinhans-Langvad

Redazione MtbCult
|

Cristoph Sauser è nella leggenda della Mtb. Il 31enne svizzero, in coppia con Jaroslav Kulhavy, si è aggiudicato la quinta Cape Epic della carriera, entrando nella storia della corsa a tappe in Mtb più dura e prestigiosa del mondo.

11081225_10153294344683319_4943035452316908839_N

Sauser-Kulhavy Hanno Chiuso Con Cinque Vittorie Di Tappa Su Sette.

Nell’ultima tappa di 92 km i vincitori hanno tirato il fiato e controllato, giungendo al traguardo di Meerendal Wine Estate al quinto posto. La frazione è stata vinta da Kaess e Geismayr, davanti a Hermida-Van Houts e Gujan-Giger. Sul podio finale, alle spalle di Sauser-Kulhavy, ci sono Lakata-Hynek e Platt-Huber.

1507796_10153294345893319_5624869116326746619_N

A Meerendal Primi I Tedeschi Kaess-Geismayr.

Chi non si è affatto risparmiato è la coppia femminile formata da Ariane Kleinhans e Annika Langvad, che hanno vinto anche l’ultima tappa davanti a Stenerhag-De Groot e De Villers-Stevkova, che insieme compongono il podio della manifestazione dominata dalla svizzera e dall’olandese, più forti di cadute e penalizzazioni.

10931366_10153294343808319_9209785493225600219_N

Kleinhans-Langvad, Semplicemente Imbattibili.

E ora spazio agli highlights dell'ultima tappa:

La Cape Epic 2015 è un trionfo per i team Specialized:

Ordine d’arrivo uomini
1. Meerendal Centurion Vaude Jochen Kaess (Germany) Daniel Geismayr (Austria) 3:28.12,7;
2. Multivan Merida Jose Hermida (Spain) Rudi van Houts (Netherlands) +4,6;
3. Novus OMX Pro Martin Gujan (Switzerland) Fabian Giger (Switzerland) +1.11,1.

Classifica generale finale
1. Investec-Songo-Specialized Christoph Sauser (Switzerland) Jaroslav Kulhavy (Czech Republic) 31:00.57,7;
2. Topeak Ergon Kristian Hynek (Czech Republic) Alban Lakata (Austria) +10.41,8;
3. Bulls Karl Platt (Germany) Urs Huber (Switzerland) +34.25,3.

Ordine d’arrivo donne
1. RECM Specialized Ariane Kleinhans (Switzerland) Annika Langvad (Denmark) 4:06.53,8;
2. Ascendis Health Jennie Stenerhag (Sweden) Robyn Lee de Groot (South Africa) +7.22,8
;
3. SasolRacing Yolande de Villiers (South Africa) Janka Keseg Stevkova (Slovakia) +13.22,7.

Classifica generale finale
1. RECM Specialized Ariane Kleinhans (Switzerland) Annika Langvad (Denmark) 37:07.25,3;
2. Ascendis Health Jennie Stenerhag (Sweden) Robyn Lee de Groot (South Africa) +1:18.12,8
;
3. SasolRacing Yolande de Villiers (South Africa) Janka Keseg Stevkova (Slovakia) +2:09.44,1
.

Per informazioni www.cape-epic.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right