VIDEO - Coppa del mondo Uci: sarà un grande spettacolo...

Giuseppe Scordo
|

E’ ancora vivo il ricordo dei mondiali di Pietermaritzburg, con le imprese di Nino Schurter e Julie Bresset, Greg Minnaar e Rachel Atherton. Dal tracciato sudafricano riparte la Coppa del mondo 2014, un viaggio lungo cinque mesi che si concluderà sulle Alpi francesi a fine agosto, a ridosso dei campionati mondiali di Hafjell, in programma dal 2 al 7 settembre.

Nel cross country maschile Nino Schurter - che in questa stagione vivrà una parentesi su strada con la Orica Green-Edge - è chiamato a confermare i successi degli ultimi due anni.
I rivali principali dovrebbero essere ancora i vecchietti terribili (Julien Absalon e Miguel Martinez), i campioni in cerca di riscatto dopo un deludente anno post-olimpico (Jaroslav Kulhavy) e qualche outsider in rampa di lancio: avanzano la propria candidatura il ceco Ondrej Cink e, perché no, Gerhard Kerschbaumer, iridato under 23 in carica, chiamato insieme a Marco Aurelio Fontana (7° nella Coppa 2013) a tenere alto il nome dell’Xc azzurro.

3, Fontana, Marco Aurelio, Cannondale Factory Team, , Ita

Al femminile, curiosità per la slovena Tanja Zakelj. La campionessa in carica dovrà difendersi dalla Bresset, che l’anno scorso ha saltato la prima parte della stagione per l’infortunio alla clavicola. L’equilibrio e il ricambio generazionale rendono incerto il pronostico, con la nostra Eva Lechner pronta a ripetere lo splendido 2013 e a ritagliarsi uno spazio importante.

Nella downhill si riparte dal duello tra Steve Smith e Gee Atherton. Il canadese, con una rimonta eccezionale, era riuscito a beffare il britannico proprio all’ultimo round di Leogang. Ma i due fenomeni della discesa dovranno misurarsi con l’iridato Minnaar.
Sfida Gran Bretagna-Francia tra le donne: Rachel Atherton ha dimostrato di essere di gran lunga superiore rispetto alle avversarie. Cercheranno di rovinarle la festa la connazionale Manon Carpenter e un paio di francesine terribili come Emmeline Ragot, Myriam Nicole e Morgan Charre.

Rachel Atherton Guida La Coppa Del Mondo Elite Donne In Maniera Salda: È Lei La Vincitrice E Domani Si Festeggerà.

Rachel Atherton È La Donna Da Battere Anche Per Il 2014 Della Dh.

Sarà una stagione importante, infine, anche per l’Xc Eliminator, disciplina su cui l’Uci ripone grandi speranze per la promozione e la spettacolarità della Mtb. Le prove passano da cinque a sei, i detentori della Coppa sono l’austriaco Daniel Federspiel e la svedese Alexandra Engen.

Ecco i calendari della Coppa del mondo 2014:

Cross Country (7 prove)
10-13 aprile: Pietermaritburg (Sudafrica)
24-27 aprile: Cairns (Australia)
23-25 maggio: Nove Mesto (Repubblica Ceca)
30 maggio-1 giugno: Albstadt (Germania)
31 luglio-3 agosto: Mont-Sainte-Anne (Canada)
7-10 agosto: Windham (Stati Uniti)
21-24 agosto: Meribel (Francia)

Downhill (7 prove)
10-13 aprile: Pietermaritburg (Sudafrica)
24-27 aprile: Cairns (Australia)
7-8 giugno: Fort William (Scozia)
14-15 giugno: Leogang (Austria)
31 luglio-3 agosto: Mont-Sainte-Anne (Canada)
7-10 agosto: Windham (Stati Uniti)
21-24 agosto: Meribel (Francia)

Xc Eliminator (6 prove)
24-27 aprile: Cairns (Australia)
23-25 maggio: Nove Mesto (Repubblica Ceca)
30 maggio-1 giugno: Albstadt (Germania)
31 luglio-3 agosto: Mont-Sainte-Anne (Canada)
7-10 agosto: Windham (Stati Uniti)
21-24 agosto: Meribel (Francia)

Per informazioni www.uci.ch

Condividi con
Sull'autore

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right