•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Cannondale Factory Racing è tornato dal campionato del mondo di Hafjell con numerose soddisfazioni. In cima a tutte il 3º posto di Marco Aurelio Fontana, senza dimenticare il 5º posto di Manuel Fumic e il 6º posto di Anton Cooper nella gara degli under 23. Poco brillante l’altro under 23, Keegan Swenson, 58º.

Marco Aurelio Fontana prima dello start insieme alla moglie Elisabetta Borgia.
Marco Aurelio Fontana prima dello start insieme alla moglie Elisabetta Borgia.

c14_Hafjell_9661

Per una parte di gara Fontana e Fumic hanno corso appaiati.
Per una parte di gara Fontana e Fumic hanno corso appaiati.
L'abbraccio fra Fontana e Manuel Fumic, 5º all'arrivo.
L’abbraccio fra Fontana e Manuel Fumic, 5º all’arrivo.
Il podio di Hafjell
Il podio di Hafjell
Anton Cooper ha un grande talento nella guida e lo si vede nel modo in cui ha affrontato le gobbe sul percorso di Hafjell. Al traguardo ha concluso in 6ª posizione fra gli under 23.
Anton Cooper (qui l’intervista al neozelandese) ha un grande talento nella guida e lo si vede nel modo in cui ha affrontato le gobbe sul percorso di Hafjell. Al traguardo ha concluso in 6ª posizione fra gli under 23.
Keegan Swenson, 58º nella gara degli under 23.
Keegan Swenson, 58º nella gara degli under 23.

Questo video racconta proprio la trasferta norvegese e svela l’atmosfera all’interno del Cannondale Factory Racing.
A guidare il team è sempre Daniel Hespler che conosce e prevede ogni esigenza dei suoi atleti.
E’ un leader capace del quale Fontana & Co hanno estrema fiducia.
Torniamo ad Hafjell per qualche minuto…

Qui il report della gara cross country elite maschile e qui quello della gara Xc under 23 maschile.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it